#ilFoodResiste

Il 25 aprile l’aperitivo è (come se fossimo) da DistrEAT!

Oggi il più classico degli aperitivi milanesi arriva a casa: DistrEAT crea il kit DYI per brindare e festeggiare il 25 aprile, in un box completo di cocktail dosati, stuzzichini e playlist

L’aperitivo come sui Navigli? Adesso si può! Per celebrare il 25 aprile DistrEAT, Food Urban Bistrot sul Naviglio Pavese di Milano, crea il kit fai da te per l’aperitivo, un box da ricevere direttamente a casa con tutti gli ingredienti per mixare i cocktail insieme a tutto ciò che serve per comporre stuzzichini gourmet, senza dimenticare la playlist scelta dai cinque soci del locale.

L’iniziativa era nata qualche settimana fa con il format Distrazioni Gourmet, una busta completa in delivery per preparare a casa una cena o un pranzo gourmet e oggi continua con il kit aperitivo.

L’idea di un kit do-it-yourself è stato il naturale “next step” e Guido Dossena, sommelier di DistEAT, ha messo a punto per l’occasione due strepitosi cocktail, uno a base di Thé Spirit, un liquore al Thé che pochi conoscono, e uno dei grandi classici, il Ginger Negroni, da ordinare insieme o separatamente.

I cocktail vengono serviti in buste sottovuoto insieme agli ingredienti che compongono il bicchiere e agli stuzzichini con tigelle, bigné con tanto di sac à poche per la farcitura, e la pizza pizza alla marinara “ready-to-eat”, oltre – ovviamente – alla musica per fare da sottofondo. Il tutto a un prezzo davvero competitivo: 10 euro per 1 cocktail e 5 stuzzichini, consegna inclusa (esclusivamente su Milano).

Come ordinarlo? Basta inviare la propria ordinazione via mail a info@distreat.it entro il 24 aprile, pagare con bonifico bancario e lo staff di DistrEAT lo consegnerà direttamente a casa con indicazioni, componenti alcoliche già dosate e ingredienti porzionati.

Ma le sorprese di DistrEAT non finiscono qui, sono in programma altre due “edizioni” di Distrazioni Gourmet, domenica 3 maggio e domenica 10 maggio, con un kit completo per comporre un intero menu, contenente le ricette e tutti gli ingredienti pesati, puliti, messi sottovuoto, porzionati oltre alla mini carta dei vini ragionata. E per la Festa della mamma (10 maggio) il menu è a prova di teen!

production mode