Trancio di ricciola, peperoni marinati al miele con infuso di zenzero e basilico

Preparazioni

Per i peperoni

Dosi per: 4 persone

peperoni rossi 300 g

300 g

miele di acacia 100 g

100 g

basilico 0

0

Brucia la pelle dei peperoni con la fiamma viva di un cannello, cercando di mantenere la polpa soda e poi raffreddali in acqua ghiacciata. Pela i peperoni facendo attenzione a togliere tutte le parti carbonizzate, poi tagliali a julienne e marinali nel miele con qualche foglia di basilico. Al momento del servizio, metti i peperoni col miele in un pentolino e porta al bollore per qualche istante.

Per la ricciola

Dosi per: 4 persone

filetto di ricciola 500 g

500 g

spicchio d’aglio 1 n

1 n

sale, pepe 0

0

Ricava 4 bei tranci dal filetto di ricciola. Scalda 1 filo di olio in una casseruola antiaderente e rosola l’aglio leggermente schiacciato. Aggiungi il filetto di ricciola e rosolalo 3’ per lato. Regola di sale e di pepe.

Per gli infusi

Dosi per: 4 persone

basilico 50 g

50 g

zenzero fresco 50 g

50 g

sale 0

0

Porta al bollore 5 dl di acqua. Spezzetta grossolanamente le foglie di basilico e mettile in un recipiente di acciaio. Pela e taglia a lamelle lo zenzero fresco e mettilo in una bacinella di acciaio. Ricopri il basilico con metà dell’acqua a disposizione e lo zenzero con l’acqua rimasta. Lascia in infusione per circa 8 ore. Con l’aiuto di un frullatore a immersione frulla prima il basilico e poi lo zenzero e passa separatamente al colino i due infusi. Regola di sale.

In una fondina disponi al centro i peperoni marinati, aggiungi l’infuso di basilico da un lato e quello di zenzero dall’altro. Adagia sopra i peperoni il filetto di ricciola e decora a piacere.

production mode