Chef e Ristoranti

I tortelloni in salsa cremosa agli spinaci: da IFFCO Italia e Roberto Carcangiu una ricetta primaverile

tortelloni in salsa cremosa agli spinaci, una ricetta veggie in chiave estiva pernsata per IFFCO Italia dallo chef Roberto Carcangiu.

Dalla collaborazione di IFCCO Italia con Roberto Carcangiu è nata il piatto “tortelloni in salsa cremosa agli spinaci”, una ricetta che fa primavera, perché mai come in questa stagione gli spinaci sono ricchi di sostanze nutritive e, naturalmente, raggiungono il massimo del gusto. Una ricetta buona e sana perché gli spinaci freschi sono ricchissimi di antiossidanti.

Ad aumentare ulteriormente il gusto e la sapidità della ricetta contribuisce la farcia dei tortelloni a base di ricotta, mascarpone e parmigiano, resi cremosissimi da Gran Cucina.

I tortelloni in salsa cremosa agli spinaci: scopri la ricetta

Per la ricetta dei tortelloni in salsa cremosa agli spinaci lo chef Carcangiu ha infatti utilizzato Gran Cucina, il condimento da cucina buono e cremoso che arricchisce il sapore di ogni piatto. Grazie alla base vegetale è un’ottima alternativa alla panna da cucina.

Se sei curioso di vedere la ricetta clicca qui. Sul sito di IFFCO Italia troverai anche molte altre ricette e consigli utili per piatti semplici, ma gustosissimi, rivisitati da grandi professionisti.

L’azienda: IFFCO Italia

IFFCO Italia è l’azienda specialista nella produzione di panne e creme vegetali, con sede direzionale a Milano e sede produttiva in provincia di Caserta.

La competenza, l’attenzione alla qualità, l’innovazione tecnologica, la cura del cliente e la passione per il proprio lavoro sono i valori fondamentali di IFFCO Italia. Forte della sua esperienza internazionale, IFFCO Italia mette a disposizione delle famiglie italiane tre linee di prodotti di altissima qualità: Creme da Cucina a base vegetale, Creme da Montare a base vegetale e Spray a base vegetale e animale. Ingredienti innovativi per mantenere viva la tradizione della nostra cucina, ma chiamati anche a rispondere alle esigenze degli appassionati sempre più attenti alla propria salute e al proprio benessere. Senza però dimenticare il valore imprescindibile del gusto, dell’estetica, dell’unicità, della freschezza. In una parola: della qualità.

 

a cura di Atenaide Arpone

production mode