Chef e Ristoranti

George Restaurant Napoli, l’ispirazione nei piatti dello chef Domenico Candela

Una gallery elegante e irresistibile con alcuni dei più rappresentativi piatti del George Restaurant di Napoli. Per scoprire la cucina del suo chef, premiato con una stella Michelin.

A Napoli, in Corso Vittorio Emanuele 135, si affaccia sul Golfo il Grand Hotel Parker’s. Questa struttura storica ospita al suo interno uno dei punti di riferimento partenopei dell’alta cucina, gradito dalla clientela locale come da quella internazionale. Stiamo parlando del George Restaurant, insignito di una stella Michelin, che ha sede all’ultimo piano, affiancato dal bistrot Le Muse.

Il ristorante George Restaurant di Napoli

Con la sua terrazza panoramica ed uno staff attento e cordiale, questo ristorante gourmet vede come protagonista la cucina di Domenico Candela.

Lo chef napoletano, con esperienze di prestigio che vanno dal Grand Hotel Quisisana di Capri al Ristorante Devero sotto Enrico Bartolini (ma anche tanta Francia), è alla guida della brigata dal 2018. La sua cucina, curatissima e calda, parla la lingua del fine dining mediterraneo, che non teme di inserire contaminazioni.

Alcuni dei suoi piatti? Gli iconici spaghetti Pomo d’Oro. Ma anche Omaggio a Soliveres, un turbante di spaghetti di Gragnano con astice blu bretone finocchio e caviale Oscietra. O ancora Quintessenza, calamaro crudo, fritto, essiccato, fermentato e alla brace.

Godiamoci allora una piacevole – e appetitosa – carrellata di alcuni dei più rappresentativi piatti firmati dallo chef Domenico Candela dal menu del George Restaurant di Napoli.

a cura di Simone Zeni

production mode