#ilFoodResiste

#cosafarai? la campagna che racconta i progetti post Covid dei collaboratori di Faravelli.

Dal più pratico al più pindarico, senza porre freni o quasi alla fantasia: sono i sogni, i desideri, le speranze dei FARAvelliani, i collaboratori di Faravelli, che alla domanda #cosafarai? hanno raccontato i loro piccoli grandi progetti post Covid. La campagna #cosafarai, che vede la direzione artistica di Puzzle, è stata lanciata a fine aprile sul canale YouTube e sulle pagine ufficiali social di Faravelli, azienda milanese che si occupa di distribuzione di materie prime per l’industria food, nutra, pharma, cosmetica e chimica industriale.

Utilizzando il format della clip e del fumetto, accompagnati da una colonna sonora scanzonata, i protagonisti si sono raccontati con autoironia e garbo, donando spunti di riflessione, concretezza e un sorriso: l’emergenza Covid e il distanziamento sociale ci hanno fatto riscoprire il valore delle piccole e grandi emozioni che ogni giorno costellano le nostre vite, date spesso per scontate.

#cosafarai propone una prospettiva positiva e un elogio alla normalità, intesa come la solita vita dove “uffa, non succede mai niente!”, espresso con allegria, ironia, concretezza e nessuna retorica.

Andrea, Antonella, Clara, Claudia, Daniela, Davide, Erika, Fabiana, Fabio, Fabrizio, Giacomo, Giulia, Guido, Ilaria, Ilenia, Irma, Laura, Lucia, Luisella, Mariana, Marinella, Noemi, Pierpaolo, Raffaella, Roberto, Rosa, Silvia, Stefania D, Stefano, Stefania P., Tiziana, Valentina C, Valentina P, Valentina R, Viola: sono i FARAvelliani protagonisti di #cosafarai? che con garbo e ironia ogni giorno ci hanno regalato leggerezza e spensieratezza.

production mode