Speciale Novità 2021

Lo starter LV2 Lesaffre Italia ti facilita il lavoro

Lesaffre Italia, azienda che produce e commercializza lievito fresco, lievito madre e ingredienti per la panificazione artigianale, industriale e domestica, presenta lo starter LV2.

Starter LV2 fa parte della gamma Livendo ed è quintessenza di naturalità e purezza. Si tratta della più recente innovazione tra i lieviti madre in casa Lesaffre. È un prodotto vivente e biologico con batteri lattici e lieviti da madre attivi, realizzato in esclusiva da Lesaffre.
Starter LV2 non necessita di rinfreschi, semplificando la preparazione del lievito madre che può essere completata in meno di 24 ore. Inoltre, garantisce un risultato costante e sicuro. Starter LV2 è versatile, ideale per tantissime preparazioni: dal pane comune a quello rustico, dai pani speciali a quelli per sandwich e brioche. Starter LV2 ha le certificazioni Kosher e Halal. È disponibile in scatole da 6 kg (bustine da 100 g).

Il lievito madre: una storia lunga secoli

È stato il primo sistema di lievitazione utilizzato dall’uomo. Le prime fonti storiche della scoperta e del suo utilizzo risalgono al 2500 a.C. circa, nell’antico Egitto. Qui si comprese che un impasto di acqua e farina prima della cottura, se lasciato riposare, diventava più soffice e saporito. In seguito, Greci e Romani ne affinarono la conoscenza e l’utilizzo arrivando anche a costruire i primi forni pubblici. Si tratta dunque di un composto di farina, acqua e più di 300 microrganismi che agiscono sull’amido e sui minerali presenti nella farina per fermentare, aumentando così il volume del pane. Fare pane con lievito madre significa ottenere prodotti finiti ricchi e complessi, grazie alla speciale combinazione delle due popolazioni di microorganismi che lo caratterizzano, i batteri lattici e i lieviti.

  • Si tratta dunque di un composto di farina, acqua e più di 300 microrganismi che agiscono sull’amido e sui minerali presenti nella farina per fermentare, aumentando così il volume del pane. Fare pane con lievito madre significa ottenere prodotti finiti ricchi e complessi, grazie alla speciale combinazione delle due popolazioni di microorganismi che lo caratterizzano, i batteri lattici e i lieviti.
  • È una forma naturale di lievitazione che aumenta gusto e valore nutrizionale dei prodotti da forno. Dona una struttura e un sapore inconfondibili. È quindi fondamentale per realizzare preparazioni sane, gustose, morbide e fragranti.
  • È un agente lievitante dal valore strategico, poiché permette a panificatori e pasticceri di variare la loro offerta. Utilizzare differenti tipi di lievito madre, infatti, significa conferire caratteristiche diverse ai prodotti.
  • Come tutti gli organismi viventi dotati di “superpoteri”, il lievito madre ha un alter ego. È infatti noto anche come pasta acida.

Ser n’è parlato anche nel recente appuntamento BakingWeb 2021: “Lieviti madre essiccati”. Per conoscere i prossimi appuntamenti clicca qui.

 

Le ricette con lo starter LV2 Lesaffre

Di seguito vi proponiamo tre ricette con lo starter LV2 Lesaffre, così da poterne testare l’efficacia. Abbiamo il pane pugliese, la ciabatta e la focaccia veneta.

Il pane pugliese

Preparazione starter

Semola rimacinata di grano duro 100%

Acqua a 35°C 70%

Sale 1.5%

Starter LV2 0.5%

Sciogliere lo starter nell’acqua. Impastare 3 + 8. Lievitazione 18 ore a 25°C (temperatura ambiente).

Impasto pane pugliese

Semola rimacinata di grano duro 100%

Acqua 80%

Sale 2%

Starter maturo 40%

Impastare 4 + 7 + 20% acqua. Puntatura: 2 ore. Spezzatura: 1 kg. Lievitazione: 2 ore a 30°C. Cottura: 70 min. circa a 245°C poi 200°C.

La ciabatta

Preparazione Starter

Farina 100%

Acqua a 35°C 55%

Sale 5%

Starter LV2 0.5%

Sciogliere lo Starter nell’acqua. Impastare 3 + 5. Lievitazione 18 ore a 25°C (temperatura ambiente).

Impasto per la ciabatta

Farina 100%

Acqua 80%

Sale 2%

Starter maturo 30%

Ibis Top Green 1%

Impastare 4 + 7 + 20% acqua. Puntatura: 3 ore. Spezzatura. Lievitazione: 30 min a 30°C. Cottura: 20 min. circa a 245°C.

Focaccia veneta

Preparazione Starter

Farina 100%

Acqua a 35°C 20%

Tuorlo 30%

Sale 1%

Zucchero 25%

Burro 25%

Starter LV2 0.5%

Sciogliere lo Starter nell’acqua. Impastare 3 + 10 + Zucchero + Burro. Lievitazione 18 ore a 25°C (temperatura ambiente).

Impasto focaccia veneta

Farina 100%

Acqua 20%

Tuorlo 30%

Sale 1%

Zucchero 30%

Burro 35%

Starter maturo 200%

Ibis Pan Soffice 1%

Impastare 4 + 10 + Zucchero + Burro. Puntatura:1 ora. Spezzatura: 750 g. Formatura. Lievitazione: 3 ore a 30°C. Glassare. Cottura: 40 min. circa a 160°C.

 

 

production mode