Speciale Novità 2021

Il bianco perfetto per il colore

Debic presenta un progetto per una nuova offerta di dessert. L’estetica diventa il filo conduttore dall’inizio alla fine della degustazione con il colore come protagonista.

Per il 2021 Debic punta al colore. O meglio, punta a stimolare le percezioni sensoriali ed emozionali attraverso il colore. Come? Innalzando il livello di estetica dei dessert a una nuova ricercatezza. E il linguaggio cromatico ne è il motore principale. Ne ha parlato Antonio Cuomo, Chef Culinary Advisor Debic, in una intervista all’interno del format “I Martedì in CAST Alimenti”.

Il buono, il bello e il dessert

I 4 colori del successo del dessert in 4 punti:

  1. Nella creazione del menu è importante identificare e offrire una scelta di almeno 4 colori che stiano bene tra loro.
  2. Partendo dai colori identificati, si sceglie l’ingrediente principale che sarà il protagonista del piatto.
  3. Poi si completa il dessert con altri ingredienti cromaticamente vicini e in grado di esaltarlo anche in termini di tecnica, texture e significato.
  4. Essenziale è anche la preparazione della ricetta. La vera sfida è creare accostamenti belli nella proposta ma buoni nel sapore.

Debic per e con i professionisti

I prodotti Debic, per il loro alto contenuto tecnico, aiutano lo chef o il pastry chef alla realizzazione di dessert di qualità. L’obiettivo dell’azienda è quello di affiancare i professionisti. Ogni prodotto è infatti creato dai professionisti per i professionisti. A ciò si aggiungono la formazione, i suggerimenti, le proposte di ricettazione, le collaborazioni come quella con CAST e tante, continue, nuove idee. Il prodotto è il primo elemento di contatto, ma la volontà di Debic è di essere partner degli operatori in tutto il percorso. Fornire spiegazioni funzionali e suggerimenti di business per aiutarli a incrementare la propria attività.

L’intervista completa ad Antonio Cuomo e le ricette le puoi scoprire sul primo numero de Il Pasticcere e Gelatiere italiano.