Millefoglie scomposta con spuma di mascarpone, lamponi, lime e polvere di liquirizia

Preparazioni

per la pasta sfoglia

pasta sfoglia 300 g

300 g

uova intere (sbattute) 1 n

1 n

zucchero di canna 50 g

50 g

lime ben verdi 2 n

2 n

polvere di liquirizia cucchiai da caffè 2 n

2 n

lamponi freschi 24 n

24 n

zucchero a velo 0

0

Stendere la pasta sfoglia con un mattarello allo spessore di 1 cm, infornare a 160°C per 15 minuti senza bucare la superficie. Togliere dal forno e sfogliare la pasta con delicatezza. Spennellate i fogli ottenuti con l’uovo, spolverare con lo zucchero di canna quindi riporre in forno ancora per 10 minuti, fino a che la sfoglia sarà croccante e semicaramellata.

per la spuma

tuorli 6 n

6 n

zucchero 100 g

100 g

maizena 20 g

20 g

bacca di vaniglia naturale 1 n

1 n

latte intero 3 dl

3 dl

mascarpone 150 g

150 g

colla di pesce foglio 1 n

1 n

Per la spuma: preparare una crema inglese classica, togliere dal bagnomaria, aggiungere il mascarpone e il foglio di colla di pesce ammollato, mescolando con delicatezza. Versare il composto in un sifone infine far riposare in frigorifero per 2 ore circa.

per la salsa al lampone

lamponi freschi 100 g

100 g

zucchero 100 g

100 g

succo di limone 12 n

12 n

moscato d’Asti bicchiere 12 n

12 n

Per la salsa al lampone: caramellare lo zucchero con il vino, aggiungere i lamponi e il succo di limone e proseguire la cottura per pochi minuti; passare al setaccio fine e far raffreddare.

Spruzzare dal sifone poca spuma di mascarpone, alternare piccoli pezzi di sfoglia, lamponi freschi e altra spuma. Decorate con la salsa al lampone, spolverare il tutto con la polvere di liquirizia, il lime grattugiato e lo zucchero a velo. Servire subito.

production mode