Crostata di mele cotogne

Preparazioni

Per la composta di mele cotogne

Mele cotogne 4 n

4 n

Succo di limone 1 n

1 n

Stecca di vaniglia 1 n

1 n

Scorza di arancia non trattata 1 n

1 n

Zucchero di canna 150 g

150 g

Cucchiaino di miele 1 n

1 n

Burro 50 g

50 g

Pelare le mele cotogne, tagliarle a tocchetti, unirvi tutti gli ingredienti, lasciar macerare per 24 ore. Prendere il tutto, mettere in una casseruola e cuocere fino al completo spappolamento delle mele. Far raffreddare e riporre in frigorifero.

Per la frolla

Burro 600 g

600 g

Zucchero a velo 400 g

400 g

Sale 5 g

5 g

Baccelli di vaniglia 2 n

2 n

Tuorli 5 n

5 n

Uova 2 n

2 n

Farina di grano saraceno 100 g

100 g

Farina 00 1000 g

1000 g

Amalgamare tutti gli ingredienti velocemente, coprire col telo e riporre in frigo e far riposare 2/3 ore. Prendere una tortiera precedentemente imburrata e infarinata con farina di mandorle, tirare la frolla allo spessore desiderato e versare il composto di mele cotogne preparato in precedenzae e fatto raffreddare. Coprire con uno strato sottile di pasta frolla e fare 4 fori sulla superficie. Infornare la crostata per 45 minuti a 175 °C. Far raffreddare girare sul cartone e decorare a piacere e servire.