Ooops mi è scivolata la crostatina

Preparazioni

Per la preparazione

Dosi per: 4/6 persone

limone candito (buccia e polpa) QB

QB

carbone vegetale aromatico QB

QB

mostarda di mele campanine QB

QB

zenzero candito QB

QB

polvere di limone QB

QB

salsa di menta QB

QB

zabaione al limone QB

QB

gelato al lemongrass QB

QB

tartelletta di frolla alle spezie QB

QB

Per la salsa di menta

Dosi per: 4/6 persone

menta piperita fresca 250 g

250 g

acqua minerale naturale 100 g

100 g

xilitolo 30 g

30 g

olio essenziale di menta 5 g

5 g

Fare bollire dell’acqua in un pentolino, sbollentare la menta 10 secondi, freddare in acqua e ghiaccio. Frullare la menta accuratamente con gli altri ingredienti avendo cura che non si scaldi sopra ai 35°C. Passare al colino fine.

Per lo zabaione

Dosi per: 4/6 persone

succo di limone 80 g

80 g

limoncello della costiera amalfitana 80 g

80 g

tuorli 85 g

85 g

zucchero 50 g

50 g

Preparare una pentola di acqua bollente e una boul d’acciaio che possa calarvisi dentro. Una volta raggiunto il bollore spegnere la fiamma sotto la pentola; sbattere i tuorli e lo zucchero nella boul fuori dal fuoco. Iniziare a montare energicamente con la frusta mettendo la boula bagnomaria aggiungendo dapprima il limone e in seguito, gradualmente il limoncello.
Montare fino a quando non risulti ben spumoso.

Per il gelato

Dosi per: 4/6 persone

latte intero fresco 800 g

800 g

panna 200 g

200 g

stecche di lemongrass 10 n

10 n

zucchero semolato 120 g

120 g

glucosio in sciroppo 50 g

50 g

buccia di 2 limoni 0

0

Inserire tutti gli ingredienti nel termomix e portare a 85°C a velocità 7. Una volta raggiunta la temperatura spegnere, filtrare e freddare a bagnomaria nel ghiaccio. Colare il composto in un cestino per il pacojet e congelare.

Dosi per: 4/6 persone

farina 500 g

500 g

burro 400 g

400 g

zucchero a velo 200 g

200 g

tuorli 70 g

70 g

spezie miscelate tra anice stellato, cannella, ginepro, pepe, cardamomo 20 g

20 g

Impastare burro e zucchero con la punta delle dita per non scaldare troppo il burro. Incorporare i tuorli e poi la farina. Impastare accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciare riposare 2 ore, stendere le tartellette negli appositi stampi e cuocerle a 160°C 8 minuti.

Servire come in fotografia.