Chef e Ristoranti

Il San Valentino firmato dal pasticcere Cédric Grolet

È stato premiato con il titolo di Miglior Pasticcere 2016 dalla prestigiosa associazione di pasticceri Relais Desserts. Francese di nascita, gode di una fama mondiale anche grazie a una seguitissima pagina Instagram che presenta ogni giorno nuove foto dei suoi meravigliosi dessert. L’impronta stilistica di Cédric Grolet si distingue per la raffinatezza e l’eleganza che si ritrova in ogni suo dessert. Che si tratti di torte o di monoporzioni le forme sono sempre perfette e la tecnica altissima. L’obiettivo di Cédric Grolet è reinventare la classica pasticceria francese e ci sta riuscendo con molto successo come pastry chef, dal 2011, al ristorante Le Meurice dell’omonimo hotel di lusso di Parigi della Dorchester Collection, sotto la direzione del grande Alain Ducasse.
Il talento del giovane Cédric Grolet trova nuova conferma nel dessert che concluderà il menu della cena degli innamorati del ristorante Le Dalì dell’hotel parigino Le Meurice, che sarà proposto il prossimo 14 febbraio.
Nel linguaggio dei fiori la rosa simboleggia il vero amore. Per la festa di San Valentino, l’executive chef Jocelyn Herland, e lo chef pasticcere Cédric Grolet, hanno creato un menu in cui la rosa verrà celebrata dall’antipasto al dolce (cena con abbinamento vini € 250 a persona). L’esperienza gourmet si concluderà nella poesia e golosità del dessert “Rose”, firmato da Cédric Grolet che ha scatenato la sua creatività per realizzare un dessert veramente sorprendente. Un dolce, dalle fattezze delicate del fiore dell’amore che vanta colorati petali di ganache al cioccolato al profumo di rosa, un cuore morbido fresco e acidulo di confettura di limone e una base di pasta frolla. Delicate rose gourmand per tutti gli ospiti innamorati disponibili però soltanto per la sera del 14 febbraio a Parigi.