Chef e Ristoranti

Brasile: gli ingredienti che non ti aspetti

Se tapioca, latte di cocco e semi di coriandolo sono noti a un pubblico internazionale, molti altri prodotti brasiliani sono invece sconosciuti qui da noi, e possono diventare ingredienti particolari da utilizzare in ricette insolite.

Li abbiamo scoperti visitando lo stand brasiliano a Sirha, e ne siamo rimasti colpiti: il formaggio Cuesta, il cumaru, il miele Emérina, la pupunha di palmito, la pimenta de cheiro, il puxiri, il tucupi preto e l’umburana, ancora poco conosciuti fuori dal Brasile. La delegazione brasiliana ha avuto il compito di presentare al pubblico internazionale questi e altri prodotti alla base della gastronomia brasiliana.

Apex-Brasil, l’Agenzia Governativa Brasiliana per la Promozione del Commercio e degli Investimenti, sta oggi gustando il successo della sua prima partecipazione a SIRHA. Mentre il team brasiliano era impegnato a competere al Bocuse d’Or, le dieci aziende presenti nel padiglione brasiliano di 72m² (100% Amazzonia; Da Terrinha; Engenho São Miguel; Frutamil; Millen Internacional; Newco Functional Products; Petruz Açaí; Sakura; Soulbrasil Cuisine, e Vapza Alimentos SA) hanno presentato a centinaia di ospiti prodotti e ingredienti brasiliani unici e innovativi, coinvolgendo un pubblico internazionale di clienti e potenziali dei settori catering, hôtellerie e ristorazione.

Apex-Brasil è oggi presente al Biofach, la prima fiera a livello internazionale per i prodotti biologici, che si tiene dal 13 al 16 febbraio a Norimberga, in Germania.

In quell’occasione abbiamo incontrato la Chef Giovanna Grossi, che ha vinto il  Bocuse d’Or in Brasile nel 2015 e il Bocuse d’Or in America Latina nel 2016, ed è italo-brasiliana.

Marchigiana di origine, ha con i genitori un ristorante a Maceió, una piccola città sul mare, nella quale lei ha sempre vissuto: si chiama Parmegianno e servono piatti italo-brasiliani. Le abbiamo chiesto di svelarci qualche segreto sul suo Paese e sulla gastronomia brasiliana.

Lo potete vedere qui:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La gastronomia e i prodotti brasiliani si presentano al Sirha, Lione

Un post condiviso da Italian Gourmet (@itgourmet) in data: