Chef e Ristoranti

Park Hyatt Milano e il racconto personalizzato

Park Hyatt Milano ha presentato qualche giorno fa “Misteri di Carta”, la nuova frontiera dello storytelling. Chiamatela narrativa personalizzata o romanzo breve su commissione, è sostanzialmente una short novel che si sviluppa tra l'hotel e la città, portando il lettore attraverso i luoghi e i valori che contraddistinguono Park Hyatt Milano e il suo rapporto con il contesto cittadino. Tom è un professore di architettura che nasconde un sogno e un segreto, Cindy la misteriosa americana che lo incontra per caso, o forse no. Quando Tom scopre angosciato che il progetto sul quale stava lavorando è stato rubato, Cindy si propone di aiutarlo iniziando così un’avvincente caccia al colpevole, nella quale la ricerca del progetto perde progressivamente di centralità per fare spazio ad una trama di pensieri e relazioni che si dipanano per le strade di Milano.
Scritto da Luigi d’Urso, milanese, il racconto è pensato per offrire agli ospiti dell’hotel una nuova dimensione di qualità, servizio, intrattenimento. Garbato nel tono, coinvolgente nella costruzione narrativa, avvincente nel portare il lettore lungo inattesi cambi di scena, la storia è un viaggio attraverso molti degli elementi che rendono Milano e l'hotel una destinazione unica.

Volete sapere come finisce la storia? Non vi resta che soggiornare al Park Hyatt Milano, il romanzo è un cadeaux per gli ospiti dell'hotel.