Panificio Alinovi

La storia del panificio Alinovi comincia nel ’43 quando l’allora tredicenne Guido Alinovi sceglie di lavorare come garzone in un forno. Nel 1963, insieme alla moglie Anna, corona il sogno di un forno proprio con annessa bottega di vendita in quel di Ozzano Taro. Oggi i tre figli di Guido gestiscono il grande e moderno forno inaugurato nel 1992 a Collecchio e altre 6 rivendite che occupano quasi una trentina di persone. La fiducia da tempo accordata alla famiglia Alinovi dai clienti dei negozi e dai grossi centri d'acquisto di diverse città emiliane, ha valso al Panificio Alinovi ambìti riconoscimenti come la Medaglia d'Oro al lavoro della Camera di Commercio, l’Attestato di Benemerenza e la Medaglia d’Oro del Gruppo Panificatori di Parma.