Appuntamenti

Vinitaly 2018: tutto pronto a Verona dal 15 aprile

Anche quest’anno, a Verona, tutto è pronto. Domenica 15 Aprile avrà inizio l’edizione numero 52 di Vinitaly, International wine &spirits exhibition, il più grande salone al mondo per metri quadri e presenze estere dedicato al settore del vino e dei distillati.

A Vinitaly, produttori di tutto il mondo avranno l’esclusiva opportunità di presentare il risultato del proprio mestiere, avendo modo di far conoscere a un attento e folto pubblico, le caratteristiche dei loro prodotti, nonché la ricchezza dei loro territori, e degli innovativi metodi di produzione adottati.

Vinitaly da oltre 50 anni rappresenta un’intera filiera produttiva, fatta di paesaggio, storia, persone, imprenditorialità e la capacità unica e costante, di coniugare qualità del prodotto e tutela del territorio.

Molte sono le novità e gli elementi caratterizzanti di questa nuova edizione.

La crescita del 25% del numero degli espositori presenti al padiglione International_Wine Hall; un aumento costante dell’offerta “green” con le aree ViVIT, Vinitaly Bio e Fivi; una innovativa directory online con 4319 espositori da 33 Paesi e 13.000 vini oggi iscritti, che attraverso un portale informativo in italiano e cinese consente un matching b2b tutto l’anno, progettato per un nuovo sviluppo di servizi digitali.

Vinitaly non racconta solo ed esclusivamente il mondo vino, ma bensì tutto il settore agroalimentare che gravita attorno a esso.

Molteplici eccellenze italiane saranno protagoniste a SOL&Agrifood, ambito in cui i migliori olii extravergine, paste e prodotti da forno, cioccolata, conserve e condimenti la faranno da padrone, nel confermare il loro status di nicchie produttive di eccellenza.

Inoltre aree tematiche dedicate al sempre più crescente settore delle birre artigianali, nonché formaggi, caffè e salumi, anch’essi accomunati dall’unico scopo di rappresentare il livello più alto del settore.

Ovviamente in programma cooking show, convegni organizzati, e degustazioni guidate, che avranno il compito, di raccontare agli innumerevoli operatori internazionali in arrivo a Verona, la qualità, attraverso il gusto.

Quelli di Vinitaly, saranno quattro giorni di ricche e intense emozioni, che prenderanno forma non solo negli stand fieristici ma anche negli innumerevoli eventi collaterali organizzati nella splendida e romantica città di Verona, con le diverse iniziative di Vinitaly and the City, a cui quest’anno si aggiungono tre borghi suggestivi della provincia: Bardolino, Soave, Valeggio sul Mincio.

Per maggiori informazioni www.vinitaly.com

 

(a cura di Alessia Castagna)