Chef e Ristoranti

Delight, la locanda è servita

Coniugare storia e contemporaneità non è poi così semplice: ci prova lo chef Fabio Zanetello con Delight, un nuovo locale decisamente sui generis per la provincia (si trova a Corbetta, che è la sua città natale). L’idea è nata dalla famiglia Corvino, che ha pensato di rendere moderno il concetto di locanda: Delight, questo il nome, ha infatti anche 3 camere a disposizione di chi, dai businessmen ai turisti, voglia conciliare la tranquillità della provincia con la vicinanza a Milano. Il menu pensato da Zanatello è irriverente e giocoso, nello stile di chi l’ha pensato. I sapori sono quelli del Nord Italia, con molte contaminazioni che sono il segno di uno chef girovago, che rivisita le ricette della tradizione milanese. Come? Con tecniche innovative e l’aggiunta di spezie provenienti da tutto il mondo. Il grosso pregio di Delight è che ci mette davvero poco lo chef a farti sentire a casa, ma senza rinunciare a un tocco di eleganza che gratifica i commensali. Non è questo, in fondo, il senso dell’ospitalità?

Il design del locale e la locanda
Delight è un piccolo locale dal design elegante e moderno, “una cucina a vista, nata per prima a cui si è aggiunto tutto il resto”, 25 coperti, un dehors nel giardino interno e un grande terrazzo. Una moderna trattoria alla milanese per appassionati gourmand. La luce è l’elemento chiave che accompagna il design del locale: Delight come diletto, piacere culinario, e “light”. “Un ristorante pensato per includere e avvolgere,” racconta l’architetto Alessandro D’Andrea di Unica Arredamenti, “dove l’accoglienza è la parola d’ordine: una luminosa cucina a vista, vero e proprio laboratorio di sperimentazione culinaria, rimane lo spettacolo permanente dello chef e della sua brigata all’opera”.  La cucina Angelo Po, oltre al suggestivo scenario d’atmosfera è stata pensata in un’ottica sostenibile per ottenere il massimo risparmio energetico. Tavoli rettangolari in legno naturale si alternano ad altrettanti in marmo bianco di Carrara; specchi, lampade ed un grande lampadario centrale, generano giochi di luce sono sono identificativi del ristorante, che insieme ai colori dal grigio antracite al bronzo generano l’ allusione al nome stesso. Al piano superiore al ristorante tre camere eleganti e dotate di ogni genere di comfort permettono ai viaggiatori gourmet di fermarsi per il pernottamento e bere qualche bicchiere in più. Delight è un locale che vuole rispecchiare Corbetta, una cittadina elegante, ricca di numerose ville ed edifici storici dove in ogni sua via si respira la concreta autenticità di un borgo raffinato alle porte di Milano.

La filosofia di cucina di Fabio Zanetello

Molto spesso (pure troppo) si parla di coniugare tradizione e innovazione. In questo caso, il tentativo non è solo di facciata: Zanatello, socio APCI, recupera ricette della tradizione più radicata del territorio, ingredienti autoctoni, ma li tratta con innovative tipologie di cottura e qualche tocco proveniente da tutto il mondo.

I menu

Tre menu degustazione da cinque portate (terra e mare) o da sette (a mano libera dello chef). Tanti piatti che raccontano di tradizioni e di esperienze da globe trotter, con nomi divertenti: “Di solito è dolce”, un antipasto di Cheesecake di stracciatella e composta al pomodoro; “Un milanese al mare” ovvero Risotto allo zafferano con ossobuco di calamaro; “Stai Camo! Tonno subito” ovvero Tonno alle mandorle, camomilla e wasaby con carote alla parigina; “Un taglio giapponese”, dove il tagliolino all’uovo con porcini è abbinato al fungo shiitake e alla soia. Per dessert non prendere d’esempio per tracciare l’esempio dell’intero menu “Era una torta di mele”, non la tradizionale torta di sempre, ma la sua versione a semifreddo, servita ed accompagnata da una salsa al cioccolato bianco, mirtillo con un crumble di parmigiano o, giocando sempre tra le portate la “Dolcemente Norma” ovvero il pacchero con ricotta senza lattosio, melanzana fritta, marmellata dolce di pomodoro e scaglie di cioccolato fondente.

Orari
Da martedí a sabato: 19.30 – 22.30 / domenica: 12 – 14.30
Giorno di chiusura lunedì

Indirizzo
Via Verdi 18, Corbetta (Mi)

Contatti
3518545672
info@ristorantedelight.com

a cura di Atenaide Arpone