#ilFoodResiste

Ristogolf in campo a Bergamo per Bergamo

Ristogolf by Allianz per Bergamo è andato in scena lo scorso 21, 22 e 23 luglio a Bergamo. Una tappa inedita, ripetuta per 3 giorni consecutivi sul magnifico campo del Golf Club Bergamo L’Albenza, pensata non solo per dare un messaggio forte di positività, ma anche per sostenere concretamente la ristorazione orobica, acquistando un menu degustazione per due persone in 13 ristoranti gourmet del territorio utilizzati come premio speciale di gara.

Ristogolf ha giocato a Bergamo per Bergamo, affiancando la Fondazione Cesvi Onlus, operante nella provincia di Bergamo con diverse iniziative di contrasto al Coronavirus e di sostegno alle realtà imprenditoriali locali. Grazie alla generosità di tutti i Ristogolfisti, ben 9.000 euro sono stati raccolti e donati al CESVI.

La tappa bergamasca di Ristogolf ha ricevuto il saluto di numerosi volti dello spettacolo e dello sport, tutti legati a Bergamo, tra i quali gli attori Giorgio Pasotti, Alessio Boni e Pietro Ghislandi, la sciatrice Sofia Goggia, il calciatore dell’Atalanta Duván Zapata, l’alpinista Simone Moro, il campione di golf Costantino Rocca, il musicista Osvaldo Ardenghi, altri personaggi come la Giuliana e Ol Moròt, infine la madrina del Cesvi Cristina Parodi. A Bergamo Ristogolf ha visto Giuseppe Dossena, Cesare Prandelli e Daniele Massaro scendere in campo tra i giocatori. Ristogolf by Allianz per Bergamo cambia veste per l’occasione, mantenendo però i suoi tratti distintivi, come l’immancabile percorso di degustazioni eno-gastronomiche posizionate lungo le 18 buche di gioco, organizzato e gestito nel rispetto delle normative previste dalle autorità.

Ecco dunque che i 340 giocatori già all’accoglienza iniziano con il benvenuto dolce Vitalfood del ristorante del Golf Club insieme a un buon caffè Wefor Nespresso Professional e acqua Valverde, presente in tutte le postazioni per rinfrescare i Ristogolfisti. Solo il tempo di affrontare le prime 3 buche ed è il momento di gustare l’hummus di ceci Martino Rossi, con limone candito e insalata di piovra. Il primo dei numerosi assaggi firmati Ristorante Da Vittorio. I giocatori hanno potuto anche apprezzare la degustazione di olio Coppini Arte Olearia e un prezioso calice di Pas Dosé Alto Adige DOC di Kettmeir by Santa Margherita Gruppo Vinicolo.

Alla buca 5, cucinato espresso lo spaghettino al pomodoro Le Due Valli abbinato al Molin Lugana D.O.P. di Cà Maiol by Santa Margherita Gruppo Vinicolo. Si passa alla buca 8, una buvette speciale firmata Pentole Agnelli, con il Crispy Fried Rice Oriental-Mediterraneo con Riso Almo, presentato da chef Filippo Cammarata del Bolle Restaurant (Lallio – BG), accompagnato dai “Cocktail per Bergamo” creati da Ivan Patruno, bartender di Bulk Giancarlo Morelli.

E gli amanti della pizza? Sosta a metà percorso, alla buca 10, con Molino Dallagiovanna e le sue proposte gourmet insieme a un bicchiere di “52” Brut Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG di Santa Margherita. Alla buca 12 un “classico” di Ristogolf: “Pà e Strinù” del Ristorante Da Vittorio, preparato quest’anno sul braciere OFYR by Jo-Design, sapientemente abbinato a un Chianti Classico DOCG “Etichetta Blu” di Lamole di Lamole by Santa Margherita Gruppo Vinicolo.

Due buche dopo, i giocatori incontrano Giunco Vermentino di Sardegna DOCG di Cantina Mesa by Santa Margherita Gruppo Vinicolo, che invita a un ponte tra le due maggiori isole italiane e si propone in abbinamento all’Arancino siciliano di Riso Almo con ragù. Gemellaggio riuscito!

Sempre apprezzata la selezione di Parmigiano Reggiano proposta dal Caseificio Gennari. Ultima sosta gourmet è alla buca 16, non si poteva concludere se non in dolcezza: Crostata di marmellata Vitalfood e Gelato con frutta semicandita selezione Delifrù by Vitalfood. In dolcezza anche il vino: Athesis Moscato Rosa Alto Adige DOC di Kettmeir. Chi segue Ristogolf attenderà ora di leggere del sempre affascinante showcooking e del gourmet party serale. Ma nel rispetto delle normative vigenti e della tutela della salute di tutti i giocatori, Ristogolf ha scelto quest’anno di cambiare programma, svolgendo lo Showcooking e le Premiazioni di rito dallo showroom Bulthaup Ghirardelli di Bergamo in diretta streaming sui canali social e sul sito web di Ristogolf.

Nella foto di apertura: Chicco Cerea, Presidente di Ristogolf, insieme a Riberto Vignola, Direttore di Cesvi, e Dario Colloi, Direttore di Ristogolf.

production mode