Bacioni Saraceni

Preparazioni

Per la frolla saracena

Dosi per: 70/100 pezzi

Farina debole tipo 1 W=140 350g

350g

Mandorle in granella 250g

250g

Parmigiano reggiano 250g

250g

Destrosio 250g

250g

Farina di grano saraceno 150g

150g

Arachidi salate in granella 125g

125g

Burro d'arachidi 125g

125g

Uova intere 100g

100g

Per il burro d'arachidi

Dosi per: 70/100 pezzi

Arachidi salate e leggermente tostate 20g

20g

Olio d'arachidi 15g

15g

Zucchero 15g

15g

Per la crema di gorgonzola dolce

Dosi per: 70/100 pezzi

Gorgonzola dolce 300g

300g

Ricotta 300g

300g

Pecorino grattugiato 30g

30g

Sale q.b.

q.b.

Preparare il burro d’arachidi frullando al cutter tutti gli ingredienti, per poi passare finemente in raffinatrice. Subito dopo girare in planetaria con la foglia il burro d’arachidi insieme al destrosio, poi unire il parmigiano, le arachidi e le mandorle in granella. Aggiungere gradatamente le uova e infine le farine evitando di impastare eccessivamente. Coprire con pellicola trasparente e far riposare in frigo per 12 ore. Ricavare manualmente dei cordoni di pasta, tagliare dei pezzetti di 2 cm di larghezza e formare delle palline da sistemare su teglia con carta da forno. Cuocere a 180°C con valvola chiusa per 12 minuti circa. Accoppiare i bacioni con crema salata al gorgonzola, preparata miscelando sino ad amalgama i tre ingredienti in planetaria con la foglia (nel caso in cui la ricotta sia grumosa passare al cutter) ed eventualmente aggiustando di sale. Colare la crema direttamente sui bacioni e accoppiare.

 

L’abbinamento è perfetto con il miele d’acacia.

Cookies

Torna finalmente disponibile la nuova edizione di Cookies, volume monografico di Omar Busi dedicato al fantastico mondo dei biscotti. Uscito nel 2013, si presenta oggi in un formato più agile e colorato, ma con tutto il gusto dell’edizione originale

Shop Italian Gourmet
Vai allo Shop
production mode