Chef e Ristoranti

European Tea Show: a Lingotto Fiere arriva l’evento del tè, con un’anteprima d’onore in Piazza Carignano

A Torino, dal 22 al 24 novembre, negli spazi di Lingotto Fiere torna il Gourmet Food Festival, un evento gastronomico dedicato ad appassionati, produttori e operatori del settore.

Per l’occasione, per la prima volta nella storia della manifestazione, sarà ospitato il primo European Tea Show, promosso da Protea Academy, organizzazione no-profit full member dell’International Tea Committee.

European Tea Show nasce in un momento di forte crescita dei consumatori del tè – negli ultimi anni sono aumentati del 14% – compresi quelli particolarmente attenti a questo mondo.

Per questi ultimi la kermesse sarà l’opportunità ideale per conoscere alcune realtà del settore e partecipare alle degustazioni gratuite nell’Area Academy, dove si avrà la possibilità di scoprire i giusti abbinamenti con i cibi e le differenze fra le diverse varietà.

A Lingotto Fiere, oltre alla presenza di celebrità del mondo del tè come il tea taster Kevin Gascoyne, la maestra giapponese Junko Hosomi e la direttrice della Ximango Indústria de Erva-mate Ltda nel sud del Brasile Juliana Montagner, ci saranno due importanti iniziative.

La prima è la Tea Masters Cup di domenica 24 novembre, un concorso di mixology giunto alla quarta edizione che prevede il confronto fra bartender e appassionati sulla preparazione del miglior cocktail, alcolico o analcolico, a base di tè. Il premio per il primo classificato? La rappresentazione dell’Italia alla finale mondiale che si terrà in Asia.

La seconda è Tea-Start, un’idea nata per incentivare la creazione e la crescita di imprese in questo settore, oltre a voler premiare le migliori idee innovative di impresa.

La manifestazione European Tea Show sarà preceduta da un convegno, che si terrà il 21 novembre dalle 10:30 alle 13:00 a Palazzo Carignano, nell’omonima piazza. Nella conferenza, che verterà sulle novità del settore e sulle opportunità di business nel mondo degli infusi, si alterneranno importanti personalità: Dorota Buzon, Action Specialist del Dipartimento Clima, Biodiversità, Terra e Acqua della FAO, Brian Park, Teaics & presidente Jeju Korean Medicine Institute in Sud Korea, Ian Gibbs, Presidente dell’International Tea Committee, i fondatori di Protea Salvatore Nicchi e Gabriella Lombardi, Alessandro Avataneo, docente di cinema e storytelling alla Scuola Holden Torino, Federica Brunini, scrittrice e autrice del bestseller a tema tè Quattro tazze di tempesta, Lamberto Mancini, AD di GL Events Italia, Kevin Gascoyne, Juliana Montagner e Junko Hosomi.

Per il programma e per l’iscrizione gratuita è necessario cliccare su questo link e ordinare il biglietto.

a cura di Alessio D'Aguanno