#ilFoodResiste

Una degustazione a portata di click

Arriva Abbina & degusta#acasa, il nuovo format pensato da Trimani, storico wine bar capitolino, per continuare a condividere con i propri clienti esperienze sul vino. Resta la bottiglia “fisica” ed il piatto abbinato, spediti comodamente a casa, mentre la degustazione, guidata direttamente dai vignaioli produttori, diventa a portata di click.

Quattro grandi vini, delle ricette studiate ad hoc per esaltarne al massimo sapori e profumi – il tutto, ça va sans dire in tempi di pandemia, spedito direttamente a casa – ed infine i vignaioli pronti a rispondere a qualsiasi curiosità. Sono questi gli ingredienti del nuovo format, studiato per rendere frizzanti le lunghe serate autunnali, da Trimani, storica insegna romana, vinai dal 1821, nonchè primo locale italiano a chiamarsi Wine Bar e che ha contribuito a creare quella che oggi è una categoria molto eterogenea di locali.

“Anche oggi, abbiamo deciso di continuare a condividere con i nostri clienti, attraverso una formula nuova, le esperienze sul vino”, racconta Carla Trimani. ”Così abbiamo ideato 4 incontri, che si terranno dal 20 novembre all’11 dicembre, durante i quali 4 vignaioli entusiasti e bravissimi presenteranno e racconteranno una delle loro etichette sul nostro canale Zoom. Per completare questa esperienza, abbiamo pensato a degli abbinamenti culinari che ci permettano di esaltare i vini. Il cibo, nella visione del nostro @ilwinebar, è infatti da sempre una cassa di risonanza per il vino e viceversa. I nostri piatti si ispirano alla tradizione italiana, seguono le stagioni, utilizzando le migliori materie prime disponibili”.

Dunque basterà scegliere una serata tra quelle in calendario, ordinare la box – contenete il vino, 2 abbinamenti, una confezione di taralli ai semi di lino ed il link per la diretta – che verrà spedita in tutta Italia e poi, mettersi comodi, perché i vignaioli ed i fratelli Trimani commenteranno e degusteranno, on line ed insieme agli ospiti virtuali, il vino oggetto della serata. Infine, a chi prenoterà tutti e 4 gli incontri, andrà un regalo di Natale a sorpresa!

a cura di Valeria Maffei

production mode