Fichissimo di Davide Malizia

Preparazioni

Preparazione

Burro Crème Debic 250gr

250gr

Zucchero Semolato 225gr

225gr

Zucchero Invertito 25gr

25gr

Uova Intere 185gr

185gr

Polvere di Mandorle 50gr

50gr

Farina 150-180W 225gr

225gr

Fecola di Patate 100gr

100gr

Fichi canditi Cesarin 260gr

260gr

Lievito Chimico 8gr

8gr

Sale 1gr

1gr

Baccelli di Vaniglia 1n

1n

Scorza di Limone Grattuggiata 5gr

5gr

Rendere il burro morbido, poi metterlo in planetaria con gli zuccheri, la scorza di limone grattugiata e il sale, quindi montare leggermente con la frusta; unire poco alla volta le uova e i tuorli e, di seguito, la polvere di mandorle. Aggiungere a mano la farina e la fecola setacciate assieme con il lievito chimico. Inserire per ultima la frutta candita infarinata. Mettere in stampi da plum cake leggermente imburrati. Cottura: 165°C per 40’ circa.

Glassa Anidra

Cioccolato 55% 500gr

500gr

Olio di Semi 80gr

80gr

Nocciole Tostate tritate 80gr

80gr

Sciogliere il cioccolato a 45°C, unire l’olio di semi e mescolare bene. Unire la granella e temperare il composto a 26°C.

Finitura
Glassare il cake con la glassa al cioccolato e nocciole e decorare a piacere con fichi e frutta candita varia

 

La ricetta di un cake con fichi canditi, vaniglia e cioccolato nella sua preparazione e realizzazione con prodotti Debic, ad opera di Davide Malizia. Il suo nome è Fichissimo

production mode