Chef e Ristoranti

Nuove aperture: Amor a Milano

Sorprende per l’originalità il nuovo locale milanese firmato Alajmo. È tutto dedicato alla pizza al vapore e al mangiare con leggerezza, semplicità e attenzione alla qualità degli ingredienti.

(a cura di Claudio Colombo, foto di Lido Vannucchi)

Informale nel servizio ma originale e di alta qualità nella proposta. È Amor, il nuovissimo locale inaugurato a Milano nel corso della Design Week dal gruppo Alajmo con la collaborazione del designer Philippe Starck. Figlio di AMO, il ristorante aperto nel 2016 all’interno del T Fondaco dei Tedeschi a Veneria, Amor ha una proposta gastronomica tutta incentrata sulla pizza. Ma dimenticatevi la pizza che già conoscete perché all’indirizzo di Corso Como 10 viene proposta solo quella frutto di anni di ricerca dello chef Massimiliano Alajmo e da lui brevettata. Quindi pizza al vapore declinata in sei varianti, compresa una versione vegana (preparata con una pasta di riso nero, verdure di stagione e semi misti), una doppia proposta dolce (alla crema di nocciole e alla crema di mandorle), pizza croccante (classica margherita o uovo e bacon). Nel menu ci sono anche i Masscalzoni, cioè una versione personale del calzone, e i Masscalzini, la versione dolce del calzone. Fino alle ore 12 si possono anche trovare le proposte per la colazione che includono i classici croissant, la brioche all’italiana con olio extravergine di oliva al posto del burro, preparazioni con o senza farina di grano e anche la sopracitata pizza uova, bacon, cipolla al balsamico e paprika affumicata che è assolutamente da provare. «Tutta l’offerta è incentrata sulla semplicità e genuinità degli ingredienti, sulla leggerezza e l’importanza del gusto», racconta Massimiliano Alajmo.
Lo stile del servizio di Amor è amichevole, il menù immediato e di facile lettura. Gli ospiti possono scegliere al banco e consumare all’interno del locale oppure ordinare per asporto. Alla sera il servizio al tavolo crea un’atmosfera più rilassata che favorisce la convivialità.