Appuntamenti

Il ritorno del ristorante le Monzù

Il ristorante le Monzù, del Punta Tragara Small Luxury Hotel, 5 stelle lusso a Capri che regala ai suoi ospiti una splendida vista sui faraglioni riapre il 13 aprile, come da tradizione, con diverse novità.

Nel nuovo menù degustazione lo chef Lionetti offre “la sua versione” di piatti tipici della tradizione campana.

Lo chef ha creato il suo menu basandosi sugli ingredienti del territorio e attraverso accostamenti insoliti, ma comunque invitanti ha saputo dar vita ad un menu equilibrato e goloso.

Tra i piatti del menu sicuramente spiccano quelli di pesce come “Palamita, favette, lampone e maionese di acciughe” o “Risotto ai carciofi arrostiti, burrata e ricci di mare” .

Posto d’onore però spetta ai dolci, la vera passione dello chef Lionetti, per citarne alcuni “L’assoluto di limone” e “L’Oro di Capri”.

 

Al ristorante le Monzù ci sarà il Restaurant Manager Silvio Di Scala, che accompagnerà gli ospiti nel percorso gourmet frutto della passione, ricerca e creatività dello chef e della sua squadra.

La nuova squadra del ristorante attenta al dettaglio e al servizio impeccabile collabora all’unisono per far vivere agli ospiti momenti memorabili.

Per un’ottimale abbinamento “Food and Wine”, accompagna la degustazione delle delizie culinarie, un’eccellente selezione di vini italiani e stranieri, suggerite dal sommelier per esaltare al meglio l’ottima cucina dello chef.

La “Tagara Wine Cave” che custodisce oltre 400 etichette è frutto di una continua ricerca che ha come obiettivo quello di scoprire le realtà più interessanti del panorama vinicolo nazionale ed internazionale.

Lo chef Lionetti ha firmato anche i golosi finger food serviti, in abbinamento a Cocktail, al Le Monzù Gin Club & American Bar a bordo piscina.

Questo luogo magico è capitanato dallo stimato barman Daniele Chirico, che delizia i palati degli ospiti, con le sue innovative creazioni, offrendo un’ambia Cocktail & Gin list che include oltre a 150 etichette.

 

L’atmosfera, lo charme, l’eleganza e la splendida location accompagnano gli ospiti del Tragara Hotel ad un soggiorno magico ed unico nel suo genere.

 

A cura di Caterina Perazzi