Tortelli alla Ricotta di Iginio Massari

Succulenti tortelli ripieni alla ricotta nella versione di Iginio Massari. L'ideale per un Carnevale golosissimo

Preparazioni

Tortelli

Dosi per: Dose generica

Acqua 1 kg

1 kg

Zucchero 50 g

50 g

Sale 18 g

18 g

Burro 500 g

500 g

Farina bianca 00 900 g

900 g

Scorze di limone grattugiate 2 n

2 n

Uova 1.2 kg

1.2 kg

In un tegame fare bollire l’acqua con lo zucchero, il sale e il burro.
Raggiunta l’ebollizione incorporare la farina precedentemente setacciata mescolandola in continuazione con un cucchiaio fino a ottenere una polenta da cuocere per circa 2 minuti.
Trasferire la polenta in una planetaria con lo scudo e incorporare le scorze di limone grattugiate e, pian piano, anche le uova, fino a ottenere una pasta liscia, lucida e omogenea.
Una volta che l’impasto avrà raggiunto la densità ideale, modellare su carta da forno della grandezza della friggitrice; prima immergere nell’olio la carta, poi con un sac à poche e una bocchetta n° 10 formare tante palline.
Si prende la carta per i lembi e si immergono nella friggitrice in olio a 176 °C.
Coprire con una rete metallica sino alla doratura.
Quindi togliere; lasciare scolare le frittelle su una rete, poi tagliarle a metà e farcirle con un sac à poche con bocchetta liscia del n. 6 con crema ricotta; infine, spolverare con lo zucchero.
Questi tortelli si possono farcire anche con crema pasticcera.

Crema alla ricotta

Dosi per: Dose generica

Ricotta 500 g

500 g

Zucchero velo 150 g

150 g

Mescolare zucchero velo e ricotta, poi passarli al setaccio e incorporare il cioccolato e i cubetti d’arancia.
Utilizzare un sac à poche con bocchetta liscia grande per riempire i cannoli.
Spolverare leggermente di zucchero velo utilizzando una striscia di cartone, disponendola longitudinalmente per lasciare pulita sia la ricotta sia la parte centrale del cannolo

Succulenti tortelli ripieni alla ricotta nella versione di Iginio Massari. L’ideale per un Carnevale golosissimo

production mode