Scrigni di burrata di Puglia alla pizzaiola con bubble di mozzarella

Preparazioni

Dosi per: 4 persone

Scrigni di burrata di Puglia 16 n

16 n

Pomodori datterini 600 g

600 g

Aglio 1 n

1 n

spicchio Olio 30 g

30 g

Rucola mazzetti 3 n

3 n

Grana Padano 27 mesi Riserva 50 g

50 g

Pancarrè fette 2 n

2 n

Mandorle 4 g

4 g

Sale, pepe QB

QB

Mozzarella 250 g

250 g

Capperi lacrimella 50 g

50 g

Preparare una salsa di pomodoro cuocendo i pomodori datterini, disponendoli in una bacinella di plastica, condire con olio, sale e aglio in camicia, avvolgere di pellicola il tutto e cuocere al massimo della potenza. Passare quindi il tutto al minipimer e poi al colino cinese. Regolare di sale e pepe. Preparare un pesto di rucola, sbianchendo le rucole in acqua bollente per un minuto. Raffreddarle in acqua e ghiaccio, quindi frullare il tutto con delle mandorle, il pancarrè, il Grana Padano 27 mesi Riserva e l’olio extravergine d’oliva. Ottenere quindi un pesto, salare e pepare se necessario.
Nel microonde mettere a sciogliere la mozzarella tagliata a pezzi, cuocere al massimo della potenza per 2 minuti, quindi con un cucchiaio far filare la mozzarella per eliminare l’acqua e formare dei pezzi di pasta filante da avvolgere intorno alla bocchetta di un sifone carico di gas. Gonfiare e ottenere una sfere di mozzarella.

Cuocere i ravioli e condirli con poco olio, spennellare sul piatto il pesto di rucola, disporre i ravioli e alcune macchie di pomo- doro. Decorare con capperi seccati in forno per 30 minuti e la sfera di mozzarella. Servire.

production mode