Sciù sciù

Una golosa pasta bignè con burro di Bufala campana, grazie alla ricetta di Rosanna Marziale

Preparazioni

Dosi per: 4 persone

acuqa 500 g

500 g

sale 10 g

10 g

burro di bufala campana 250 g

250 g

farina 500 g

500 g

uova 10 n

10 n

zucchero 100 g

100 g

acqua 60 g

60 g

limone (succo) 1 n

1 n

Preparare una pasta bignè classica: portare a bollore l’acqua con il burro e il sale, incorporare la farina a getto, mescolare bene fino a quando il composto si presenterà liscio e asciutto, quindi allontanare dal fuoco. Aggiungere le uova gradualmente fino ad ottenere un impasto compatto. Utilizzare un sac à poche a bocchetta liscia per formare delle strisce di pasta lunghe 15 centimetri e larghe 1,5 centimetri. Infornare i bignè a 180 °C per 25 minuti. Mettere sul fuoco l’acqua, lo zucchero e il succo di limone e lasciare sobbollire fino a quando il composto inizierà a caramellare.

Finitura

Dosi per: 4 persone

panna al naturale 100 g

100 g

cannella in polvere 10 g

10 g

Montare la panna al naturale e riempire ogni Sciù tagliato a metà nel senso della lunghezza. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno, colare il caramello sulla superficie dello Sciù. Decorare il piatto con una spolverata di cannella.

Una golosa pasta bignè con burro di Bufala campana, grazie alla ricetta di Rosanna Marziale, tratta dal libro edito da Italian Gourmet “Bufala”

production mode