Gelato alla fragola

Preparazioni

Fragole 450g

450g

Acqua 294g

294g

Saccarosio 168g

168g

Destrosio 45g

45g

Sciroppo di glucosio 38DE 30g

30g

Succo di limone fresco 10g

10g

Neutro frutta 3g

3g

Preparare in precedenza uno sciroppo con acqua, zuccheri e neutro frutta, che va pastorizzato, raffreddato a temperatura di conservazione +4°C, e poi unito al succo spremuto di limone. Lavare le fragole in un bagno di bicarbonato di sodio, sciacquare bene e togliere il picciolo. Frullare molto bene la polpa insieme allo sciroppo per ottenere una miscela omogenea e mantecare. Insieme al limone uno dei gusti simbolo della proposta di frutta in gelateria. Realizzando la fragola ci si può sbizzarrire a provare ed utilizzare cultivar (varietà) sempre nuove e diverse, ognuna con un profumo caratteristico e proprie caratteristiche organolettiche. Proprio il risultato del lavoro di incroci di diverse varietà da parte dei vivaisti, unito alla coltivazione in serra, ha consentito di per poter prolungare la disponibilità del prodotto fresco durante tutto l’arco dell’anno.

Progetto Gelato

Progetto Gelato di Andrea Soban è il libro perfetto per chi ha il sogno di aprire una gelateria oppure vuole migliorare l’attività che ha già: dalla scelta della location, al business plan, fino alla scelta degli ingredienti e alle tecniche più evolute, per finire con le ricette sia dell’autore sia di altri “campioni della gelateria” italiana

Shop Italian Gourmet
Vai allo Shop