Chef e Ristoranti

ArchichefNight 2018: a Venezia l’architetto diventa chef

Martedì 20 novembre approda in Laguna l’ultimo appuntamento di Archichef 2018. La serata veneziana si tiene nell’antica Sala della Musica del Ca’ Sagredo Hotel, con la collaborazione dello chef Damiano Bassano. Come sempre la cena evento itinerante mette dietro ai fornelli importanti studi di architettura, in prestigiosi contesti culinari.
Ogni architetto è stato chiamato a preparare una portata della cena, che descriva al meglio i tratti salienti del suo lavoro di progettazione. Si occupa inoltre di scegliere gli ingredienti e di ideare l’impiattamento finale. Durante la serata gli architetti raccontano agli ospiti in sala la ricetta scelta e la sua preparazione, in questo modo i partecipanti possono votare la portata migliore.

Le tappe precedenti di questa edizione 2018 sono state le città di Milano, Londra, Roma e Genova. I design partner di quest’ultima tappa veneziana sono le aziende: Ceramica Sant’Agostino, Cosentino, Dornbracht, Élitis, Kaldewei, Mafi, Moroso, Panzeri, SilentGliss, Tubes.

Il format è stato ideato da TOWANT, agenzia dedicata all’organizzazione di eventi di architettura in Italia e all’estero, che collabora con alcuni dei più importanti brand del design italiano e internazionale.

Gli studi veneziani partecipanti sono: CORDE ARCHITETTI ASSOCIATI, DRIUSSOASSOCIATI | ARCHITECTS, GRUPPOFON ARCHITETTI, H&A ASSOCIATI, STUDIO ARCHITETTI MAR, Th&Ma Architettura srl.

ArchichefNight 2018 VENEZIA | 20 novembre ore 19.00
Ca’ Sagredo Hotel | Campo Santa Sofia 4198/99 – Ca’ D’Oro
Il costo è di 80 €. La partecipazione alla serata è su prenotazione, fino a esaurimento posti. Per maggiori informazioni e prenotazioni: mail@towant.it – 0571/1614943