Il Pasticcere e Gelatiere

Nasce il primo Contest per il Miglior Panettone Senza Glutine

Una sfida tra professionisti per eleggere il miglior panettone gluten free.

Italian gourmet presenta una grande novità: nasce il Contest per il Miglior Panettone senza glutine. Una sfida tra i migliori professionisti per eleggere la miglior proposta di panettone gluten free.

Una dimostrazione della precisa volontà di essere ancora una volta accanto a chi lavora nel settore, in un periodo in cui, con evidenza, il tema del senza glutine è sempre più presente nella richiesta del consumatore.

SCOPRI IL NUOVO CONTEST BY ITALIAN GOURMET

Come iscriversi al contesto Miglior Panettone Senza Glutine

Panettone gluten free

Sei un pasticcere che ama le sfide? Partecipa alla prima edizione del concorso professionale “Miglior Panettone Senza Glutine” by Novaterra Zeelandia e ReViva. Si tratta di un premio nato nel contesto de I Maestri del Panettone che mira a selezionare e premiare le migliori proposte di panettone artigianale gluten free.

Una sfida riservata esclusivamente ai professionisti: proprietari o dipendenti di attività di Pasticceria, Ristorazione o Panificazione, dimostratori, tecnici, residenti e/o domiciliati nel territorio nazionale e maggiorenni alla data di iscrizione.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 15 novembre 2022.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CONTEST

Miglior Panettone Senza Glutine: la giuria

Panettone senza glutine - Luca Montersino - Panettone

L’evento finale, trasmetto in live streaming sul nostro sito, è previsto per il 5 dicembre 2022 alle 12.30 a Milano.

A decretare il vincitore sarà una prestigiosa giuria presieduta da Luca Montersino, chef, consulente, docente, food manager e personaggio televisivo.

Ad affiancarlo naturalmente gli altri giurati:

Daniel Bramardi
Titolare di «Pasticceria Cuneo senza glutine

Valeria Torre
Digital Media Specialist, Blogger e Content Creator senza glutine

Andrea Cannone
Titolare di «Pasticceria Mosca & Cannone»

Salvatore Bertolè
R&D manager Novaterra Zeelandia

Marco Fico
Titolare della catena di negozi «Milano senza Glutine»

«Sarà una sfida impegnativa ma che potrà dare grandi soddisfazioni», spiga Montersino, «certamente, tra i criteri di cui terremo conto, ci saranno l’estetica e il sapore, ma la vera difficoltà starà nel dare al lievitato altre caratteristiche». Continua il presidente di giuria: «Il panettone è “l’emblema del glutine”, riuscire ad ottenere un buon risultato eliminandolo non è impresa semplice. È importante che il risultato sia soffice, leggero, che abbia la giusta umidità. Stiamo parlando di panettone e ciò che in concorrenti dovranno realizzare dovrà ricordare quel sapore, quel profumo. Bisogna stare attenti a non realizzare una semplice, pur buona, torta con uvette e canditi».

VUOI METTERTI ALLA PROVA? QUI TUTTI I DETTAGLI PER PARTECIPARE

Miglior Panettone senza glutine: i premi in palio

Panettone senza glitine Bozio

Oltre alla possibilità di incontrare alcuni dei nomi più noti nel panorama della pasticceria e della panificazione nostrani, chi verrà eletto vincitore del prestigioso riconoscimento porterà a casa un ricco bottino di premi:

– Una fornitura gratuita di prodotti Novaterra Zeelandia per un valore di 1000 euro.

– Una fornitura gratuita di prodotti ReViva per un valore di 1000 euro.

– Un corso di formazione di un giorno presso la sede di Novaterra Zeelandia.

Due pagine dedicate sulla rivista Il Pasticcere e Gelatiere Italiano, nel numero in uscita a gennaio, in occasione di Sigep 2023.

COSA ASPETTI? ISCRIVITI SUBITO AL CONCORSO PER IL MIGLIOR PANETTONE GLUTEN FREE

a cura di Redazione Italian Gourmet