Chef e Ristoranti

Il calore è servito

La tecnologia di Moretti Forni sa trasformare la temperatura in elemento di qualità, a disposizione dei più grandi professionisti ma anche dei veri appassionati

Un grande chef sa come valorizzare tutti gli ingredienti, a partire dal calore.
Perché per Moretti Forni il calore è una materia prima e come tale, per la costruzione di un buon piatto, deve essere di qualità. E questo hanno fatto gli chef di grande esperienza come Franco Aliberti e Nobuya Niimori e stellati quali Andrea Aprea, Moreno Cedroni, Aurora Mazzucchelli, Davide Oldani e pizza-chef contemporanei come Renato Bosco, Alessandro Coppari, Denis Lovatel trasformando, nel corso di Identità Golose 2019, il calore fornito da serieS e PROVEN come protagonista delle loro creazioni.
Pizza, pane, pasticceria e grandi lievitati raggiungono l’eccellenza con serieS, il forno statico più evoluto al mondo che, grazie all’innovativa
tecnologia Eco®SmartBaking, assicura una gestione separata di cielo e platea per gestire in modo efficiente temperatura e potenza, a garantire il controllo in tutte le fasi di cottura.
La stessa tecnologia consente un risparmio energetico minimo del 35% e una velocità di produzione incrementata del 20% rispetto alla media.
Ma la vera novità di questa edizione di Identità Golose è PROVEN_90 il primo forno statico professionale che può essere inserito in ambito domestico, il modello completa la gamma di forni home professional presentata lo scorso anno ad Identità Golose nella versione 60 con un impegno massimo di 3kw e la normale alimentazione elettrica 220V. Grazie a PROVEN_90 sia appassionati che amatori possono cuocere direttamente su platea (livello “0”) ad alta temperatura fino a 400°C, con un impegno massimo di 5kW.
I professionisti troveranno invece in questo forno l’alleato perfetto per produzioni complementari o integrative. A corollario, la sonda al cuore intelligente e integrata all’elettronica, il kit panettone, con l’apposito spillone e i supporti per appendere capovolto il dolce, le pinze per teglia e pala per infornare, la gamma di teglie e caricatori da pane, senza dimenticare la spazzola con leccarda per raccogliere le ceneri dovute alla pirolisi, garanzia di una pulizia perfetta della camera di cottura.