Petto di faraona farcito della sua carne e cicoria, con salsa di porcini

Preparazioni

Petto di faraona farcito della sua carne e cicoria

Dosi per: 4 persone

faraona intera 1 n

1 n

cicoria 200 g

200 g

cipolle 12 n

12 n

carote 1 n

1 n

sedano 1 n

1 n

vino bianco 1 n

1 n

rosmarino 1 n

1 n

sale QB

QB

Disossare la faraona e mettere da parte il petto. Rosolare il resto della carne tagliata a dadini in padella, con olio, aglio e rosmarino, sedano, carota e cipolla per 3-4 minuti a fuoco vivace. Raffreddare, aggiustare di sale e pepe e quindi passare al tritacarne. Sbollentare la cicoria quindi ripassarla in padella con aglio e olio, infine sminuzzarla. Spellare i petti, aprirli a libretto e adagiarvi la farcia appena preparata, arrotolarvi a mo’ di rollè e incamiciarli con la pelle tolta precedentemente. Rosolare i petti in padella con aglio, olio e rosmarino per 3-4 minuti a fuoco alto; passare poi al forno per 10 minuti a 180° C.

Salsa di porcini

Dosi per: 4 persone

porcini freschi 350 g

350 g

brodo di faraona 1 n

1 n

aglio QB

QB

prezzemolo QB

QB

olio QB

QB

Pulire i funghi, tritarli grossolanamente, saltarli in padella con aglio, olio e prezzemolo e aggiungere un mestolo di brodo di faraona. Far cuocere per 2-3 minuti, passare al mixer e setacciare.