Vito Mollica

Vito Mollica è un convinto sostenitore della cucina italiana. Ispirato da ragazzo dalle specialità locali preparate da sua madre, ha trascorso la sua carriera cercando di preservare l’ecologia culinaria della sua nazione d’origine attraverso il sostegno dei piccoli produttori, vecchio stile dei mercati e delle varietà locali.
Egli fonda la sua filosofia di cucina “conoscere l’uomo dietro il prodotto,” personalmente l’essenza dei mercati e sulla campagna toscana per i produttori indipendenti che condividono la sua passione per la qualità. “Il valore principale di ogni piatto è la qualità degli ingredienti”, spiega. “Se sono stati prodotti con cura, passa attraverso il gusto. Poi il più semplicemente di cucinare gli ingredienti, più si permetterà il sapore a venire attraverso. ”
Atteggiamento di tutta la Mollica di cucina nasce dal cuore. Dai rapporti con i suoi produttori l’atteggiamento che ha nei confronti del suo team (“l’ingrediente principale di tutti”), il suo approccio culmina nel suo desiderio di assicurare che ogni ospite si sente a casa nel suo ristorante: “Il cibo è una esperienza – la cura deve estendersi oltre ciò che si trova sulla piastra a come vi accolgono ogni ospite, come li trattano, come si dice addio. “Nonostante i suoi oltre 20 anni di esperienza cucina senior, Mollica si reca regolarmente per allenarsi a parte del mondo migliori ristoranti con stelle Michelin, costantemente ampliando le sue conoscenze e alla ricerca di ispirazione da nuove persone e luoghi.
Mollica ha trovato difficile lasciare Four Seasons Hotel Prague e di aderire al team di pre-apertura a Firenze nel 2007 – Sua moglie Angela e i due figli sono nati a Praga, e fu la prima casa della famiglia insieme. Ma Firenze è un posto dov’è facile innamorarsi. “E ‘un paradiso per la qualità – l’arte, la storia, la cucina”, dice Mollica. “E ‘una posizione ottima per i bambini, anche, la città è rilassata e cosmopolita, e possiamo facilmente raggiungere il mare e le montagne.”

production mode