Farine, Pane e Pizza

Italmopa: Silvio Grassi eletto Presidente per il biennio 2021-2022

Il Titolare del Molino Grassi di Parma succede a Cosimo De Sortis alla guida dell'Associazione Industriali Mugnai d’Italia. Ecco la nuova squadra Italmopa.

È Silvio Grassi il nuovo Presidente eletto in occasione dell’Assemblea Generale di Italmopa. L’Associazione Industriali Mugnai d’Italia, aderente a Confindustria e a Federalimentare, rappresenta, in via esclusiva, l’Industria molitoria italiana a frumento tenero e a frumento duro.

Italmopa sempre più punto di riferimento

Grassi, che guiderà Italmopa nel biennio 2021-2022, succede così a Cosimo De Sortis, che ha ricoperto il ruolo di Presidente dell’Associazione negli ultimi 4 anni.

«Nei miei quattro anni di mandato che si concludono con questa Assemblea sono numerose le sfide a cui è stata chiamata l’Industria molitoria. E che, con l’ausilio della struttura e della squadra di Presidenza, abbiamo affrontato con passione e determinazione». Queste le parole dell’uscente De Sortis, che aggiunge: «Penso alla norma sull’etichettatura, ai temi sulla sicurezza alimentare ma anche alle politiche inter-associative e di filiera. Italmopa è cresciuta in visibilità e autorevolezza e rappresenta oggi l’interlocutore obbligato su tutti i temi che riguardano la trasformazione industriale frumento tenero e frumento duro».

In carica per il biennio 2021 – 2022

Il neo Presidente Silvio Grassi è Titolare del Molino Grassi di Parma, una delle poche realtà molitorie in Italia adibite sia alla macinazione del frumento tenero, sia alla macinazione del frumento duro. Entrato a far parte dell’Associazione diversi anni fa, Grassi ha sempre partecipato attivamente alla vita associativa. Ha ricoperto, tra l’altro, il ruolo di Vice Presidente della Sezione Molini a frumento duro, proprio sotto il mandato di De Sortis, dal 2017 al 2021.

A supportarlo ora i quattro Vice Presidenti designati. Andrea Valente (Nova) ed Emanuela Munari (Munari F.lli) per la Sezione Molini a frumento tenero. Enzo Martinelli (Candeal Commercio) ed Emilio Ferrari (Barilla G. & R. Fratelli) per la Sezione Molini a frumento duro. Valente e Martinelli svolgeranno inoltre la funzione rispettivamente di Presidente della Sezione a frumento tenero e Presidente della Sezione a frumento duro.

Dichiara con entusiasmo Grassi: «Con la squadra che mi affiancherà nei prossimi anni cercheremo di proseguire lungo la strada intrapresa. Siamo naturalmente consapevoli che ad attenderci ci saranno sfide impegnative. Sono però certo che riusciremo insieme a raggiungere gli obiettivi».

a cura di Redazione Italian Gourmet

production mode