Plumcake con gocce di cioccolato e profumo d’arancia

Una nuvola leggerissima e soffice che lascia in bocca il profumo dolce e intenso dell’arancia e il sapore deciso del cioccolato.

Preparazioni

Dosi per: uno stampo da plumcake

farina 00 150 gr

150 gr

fecola di patate 75 gr

75 gr

zucchero semolato 100 gr

100 gr

yogurt bianco non zuccherato 2 vasetti da 125 ml

2 vasetti da 125 ml

burro 100 gr

100 gr

uova 3

3

lievito in polvere 1 bustina

1 bustina

succo di mezza arancia

scorza di mezza arancia

gocce di cioccolato 50 gr

50 gr

Per preparare il plumcake con gocce di cioccolato iniziamo facendo intiepidire il burro fuori dal frigo: deve diventare morbido prima di essere usato. Mischiate metà dello zucchero e il burro impastando bene, fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto creando un mix ben cremoso. A parte, montate le uova con la restante parte dello zucchero, inglobate l’aria cercando di ottenere un composto spumoso. Con movimenti lenti e circolari, dal basso verso l’alto, incorporate alle uova prima lo yogurt e poi il composto di burro e zucchero. Continuate a mescolare finché gli ingredienti non si saranno uniti in un unico amalgama omogeneo; poi versare nella ciotola anche il succo di arancia e la scorza grattugiata.

Ora è il turno degli ingredienti secchi: setacciate insieme la farina, il lievito e la fecola di patate e poi aggiungeteli agli altri ingredienti, sempre mescolando delicatamente e costantemente. Non resta che far tuffare nell’impasto anche le gocce di cioccolato!

L’ultimo passaggio consiste nella cottura: preriscaldate il forno a 180°C; intanto imburrate e infarinate gli stampi per plumcake. Versateci dentro l’impasto con le gocce di cioccolato e livellate bene la superficie. Infornate e lasciate cuocere per almeno 40 minuti, passati i quali sarà bene procedere con la prova dello stuzzicadenti: infilatelo nel centro del plumcake e tiratelo subito via; se sarà asciutto la torta sarà pronta, altrimenti andrà lasciata in forno ancora qualche minuto per asciugare l’umidità.

Prima di rimuovere il plumcake dallo stampo, lasciate raffreddare, o rischierete di romperlo.

Impugnate le forchettine da dolce (o leccatevi le dita): la delizia è servita!

Se ancora non avete provato l’abbinamento arance e cioccolato forse è proprio il caso di rimediare: un classico della tradizione dolciaria italiana, una pietra miliare della pasticceria. Oggi la proponiamo in una veste soffice, morbida e gustosa: il plumcake con gocce di cioccolato arricchito dal profumo e dall’aroma dell’arancia.

Il plumcake al cioccolato, infatti, non è certo una novità: è anzi uno dei cavalli di battaglia per merende e colazioni sane e insieme golose. L’aggiunta dell’arancia gli darà quel tocco in più, quello sprint energetico, quel sentore fresco e intenso che solo un frutto dalle proprietà organolettiche complesse come l’arancia sa donare.

Dall’aspetto molto piacevole e “instagrammabile”, non avrete nemmeno il tempo di scattare una foto: il profumo del plumcake, caldo e avvolgente, irresistibile nelle fresche serate autunnali, saprà incuriosire anche il più incorruttibile. Una fetta tira l’altra, e in men che non si dica questa soffice bontà sarà già sparita, lasciando tutti con un delizioso ricordo e la voglia di averne ancora.

Provate a prepararlo per una cena con gli amici: saprà pulire il palato anche in fondo alle cene più pesanti. E perché non proporlo alla festa di compleanno di tuo figlio? Sarà il momento più amato da tutti i bambini. Ma presto vi accorgerete che la versatilità di questo dessert è tale da rendere il plumcake all’arancia con gocce di cioccolato perfetto anche per le merende in famiglia e la colazione quotidiana: diventerà anzi un motivo valido per alzarsi cinque minuti prima e fare il bis.

Grazie ai suoi ingredienti sani e nutrienti, è inoltre uno spuntino preferibile ai prodotti industriali. La ricetta è facile e veloce, a prova di tutti gli inesperti della cucina, ma darà grande soddisfazione anche ai cuochi più appassionati.