Plumcake al limone

Preparazioni

Uova intere 375 g

375 g

Zucchero 525 g

525 g

Scorza grattugiata di limone 10 g

10 g

Burro 150 g

150 g

Farina 00 400 g

400 g

Lievito chimico 7,5 g

7,5 g

Sale 4 g

4 g

Panna 225 g

225 g

Per la bagna al limone

Succo di limone 400 g

400 g

Acqua 125 g

125 g

Zucchero 225 g

225 g

Per la finitura

Gelatina neutra

Zest di limone

Montare le uova con lo zucchero; unire la scorza di limone grattugiata poi incorporare g 150 di burro fuso. A parte, setacciare la farina con il lievito e il sale quindi unire il tutto al composto di uova e burro e infine inserire la panna. Trasferire il composto in uno stampo da plumcake e infornare a 200°C per 20 minuti quindi abbassare a 180°C e cuocere per altri 25 minuti. Nel frattempo, preparare la bagna al limone che andremo a utilizzare quando il cake verrà sfornato.

Una volta cotto, ancora caldo, versare la bagna (alla temperatura di circa 60°C), a poco a poco, sul cake. Infine, spennellare il cake con la gelatina neutra e decorare con zest di limone.

Nicola Di Lena: Pastry Chef del Mandarin Oriental Hotel di Milano, massima espressione del dessert in chiave italiana, ha seguito lo chef Antonio Guida, che già affiancava al ristorante Il Pellicano, nella sua avventura gastronomica come executive chef al ristorante Seta, due stelle Michelin e cinque cappelli Guida de L’Espresso.

Ph: © Lonati Fotografia

a cura di Nicola Di Lena

A colazione

Croissant, brioche, torte, lievitati ma anche proposte salate, dolci al piatto, caffetteria, frutta e latticini: la colazione è oggi un mondo che si rivela quotidianamente in panificio, pasticceria e in hotel. Italian Gourmet ha voluto dedicare a questo pasto che ultimamente ha riconquistato importanza e qualità, un volume eccezionale con il contributo di sette professionisti, pasticceri e panificatori, che della colazione hanno fatto un momento di pura felicità

Shop Italian Gourmet
Vai allo Shop