Speciale Novità 2021

Molino Magri: l’evoluzione delle farine

Nel 2021 Molino Magri intende valorizzare la gamma di farine a bassa raffinazione per uso professionale. Scopriamo insieme quali sono i vantaggi di questi prodotti e il loro impiego in laboratorio.

Il catalogo della linea pane del Molino Magri presenta da sempre un’ampia scelta di farine a bassa raffinazione. Si tratta delle Farine della tradizione che nel 2021 verranno promosse e valorizzate ancora di più. “Per prima cosa abbiamo pensato a un modo per aiutare i nostri clienti a proporre prodotti nuovi e di interesse per il consumatore. Per questo abbiamo lanciato una ‘sfida’, che proseguirà per tutto il 2021. Inoltre abbiamo chiesto ai nostri tecnici panificatori di ideare alcune ricette di pane da realizzare con l’utilizzo esclusivo di farine Tipo 1, Tipo 2 e integrali. Il risultato sono delle ricette molto interessanti per i professionisti che verranno lanciate attraverso i media specializzati a partire proprio dalle pagine de Il Panificatore”.

La novità si chiama SbigaTi

Sempre restando in tema di farine a bassa raffinazione, Molino Magri a fine 2020 ha lanciato un prodotto che sta già riscuotendo un grande interesse. Si tratta della farina SbigaTi: farina di grano tenero Tipo 1 ottenuta da grani pre-germinati. Il nome gioca con le parole: S sta per “senza biga” e “sbrigati”. Questa farina, infatti, nasce da una particolare lavorazione che crea già nel grano la condizione enzimatica che il panificatore ricerca con bighe, autolisi, lunghe lievitazioni, pre-fermenti, poolish, paste madri e paste di riporto. Si ottiene così una farina di qualità superiore che contiene anche germe 100% vitale e permette di panificare con metodo diretto, quindi senza biga.

I 7 vantaggi nella lavorazione e nel prodotto

Ma qual è il risultato che si ottiene con le farine a bassa raffinazione e in particolare grazie SbigaTi?

  1. Velocizza il processo di lavorazione. SbigaTi garantisce tutta la forza del buono in meno tempo.
  2. No biga.
  3. Alveolatura sviluppata.
  4. Abbattimento costi produzione
  5. Prodotto finito ben lievitato.
  6. Profumato
  7. Con una crosta croccante.

a cura di Anna Celenta