Farine, Pane e Pizza

Simone Padoan, grande festa ai Tigli per il nuovo libro La Pizza Contemporanea

Lunedì 5 e Martedì 6 Novembre ai Tigli, due serate di grande festa in compagnia di maestri pizzaioli e chef stellati per la presentazione del nuovo libro “La Pizza Contemporanea”, in favore di Azione contro la Fame. In un’atmosfera di gioia e condivisione, infatti, Simone Padoan ha riunito amici e colleghi, devolvendo gran parte del ricavato all’associazione che da anni si occupa della lotta contro la fame nel mondo.

Pizzaioli, chef, ma soprattutto amici, i protagonisti del primo appuntamento: Lionello Cera dell’Antica Osteria Cera, per la serata ha preparato uno Spaghettino freddo con lucerna,
mazzancolla e salsa al pistacchio; Giandomenico Zocca del ristorante Golf Club Colli Berici, la sua Spuma di patate tiepida con tuorlo d’uovo croccante e tartufo nero, Jonathan Trombini della pizzeria O’ Fiore Mio ha deliziato gli ospiti con la sua pizza Raggiolo, funghi porcini, pera ubriaca e cialda di guanciale. Gabriele Bonci, che non ha potuto essere presente per un imprevisto dell’ultimo minuto, ha chiamato per un saluto caloroso in diretta, mentre i ragazzi dei Tigli preparavano una Romana con provola affumicata, cavolo allo yuzu e pancia di vitello.
E ancora, Franco Pepe e la sua Pizza ritrovata (piennolo, cappero, olive e acciughe), Ezio Marinato, grande panificatore, e il suo Pane con finocchietto e liquirizia e la Fogassa veneta con gelato e zabaione), Pierluigi Portinari del ristorante La Peca, con un Semifreddo al pepe verde con Arance, rapanelli e pimpinella. Infine Cristian Zaghini ha deliziato tutti, sul finale, con la sua Pizza Crust Burger.

Nuovi volti, nuovi amici, nuovi piatti, per la seconda serata che ha visto protagonisti soprattutto i giovani talenti come Antonio Pappalardo della pizzeria La Cascina dei Sapori, Alberto Mori del ristorante Al Callianino, Massimiliano Prete di Gusto Divino, lo chef Matteo Grandi del Ristorante De Gusto, Piergiorgio Siviero del Lazzaro 1915 e infine il Ristorante Casin del Gamba con lo chef Antonio Dal Lago. Per concludere la serata, il gelato di Simone De Feo e un’ultima pizza, quella dell’autore e del padrone di casa: Simone Padoan e la sua Impasto all’orzo, cipolla caramellata, comtè e cipolla bruciata.

Il volume edito da Italian Gourmet, che racconta la nascita e la crescita della pizza che
oggi possiamo definire Contemporanea, non poteva avere accoglienza più calda e migliore debutto in società. Il libro descrive tutto ciò che ruota attorno a una pizzeria moderna, in un percorso che parte dalla ricerca di materie prime eccellenti e tecniche produttive innovative, per arrivare a una nuova filosofia di cucina che mette al centro il prodotto e non più il suo creatore: “L’idea di realizzare questo manuale – ha concluso Simone Padoan – è nata dal desiderio di segnare un capitolo della nostra storia, di poter mettere su carta un modo di lavorare, un modo di vivere questo mestiere”. Tutto questo è l’esperienza che si vive ai Tigli.

Il libro è acquistabile QUI!

(A cura di Antonella Provetti)