Dolci, Gelato e Maestri

La creatività scientifica di Leonardo Di Carlo sposa la tecnicità delle panne Debic

Molti lo chiamano l’alchimista della pasticceria, altri lo definiscono il pioniere della pasticceria scientifica: Leonardo Di Carlo è tutto questo e molto di più.

L’arte di Leonardo Di Carlo è alchimia e metodo scientifico, creatività e passione, il tutto amalgamato in perfetta armonia.

Le sue creazioni sono frutto di un rigoroso metodo scientifico impreziosito da una passionalità e da una motivazione fuori dal comune, tutte cose che emergono in modo evidente nell’osservarlo quando lavora o quando insegna.

“La mia pasticceria è scientifica perché si basa sui numeri. Che si parli di cucina o di pasticceria, dietro ad una ricetta io vedo le percentuali che la compongono, che rappresentano il DNA della ricetta stessa; da queste capisco se il prodotto è croccante, o troppo dolce, o troppo grasso, quanto è soffice…; studiando le percentuali posso descrivere un prodotto senza provarlo”.

L’approccio scientifico – secondo Di Carlo – è la chiave di volta per far crescere la pasticceria e, anche per questo motivo, ha deciso di condividere questa modalità all’interno dei corsi che tiene nel suo centro di formazione Pastry Concept®, uno spazio dove Leonardo trasmette le conoscenze raccolte in tanti anni di esperienza in giro per il mondo e dove può condividere la propria metodologia di lavoro.

Leonardo Di Carlo conosce e usa i prodotti Debic da sempre; una preferenza conquistata grazie ai continui investimenti e ricerche condotti dall’azienda nello studio e creazione di nuovi prodotti sempre più tecnici e performanti.

Da qui la collaborazione con Debic, partita nel mese di settembre con una serie di prove, valutazioni e comparazioni per evidenziare al meglio i punti di forza dei vari prodotti. Al termine di questa analisi è stato identificato un ventaglio di 9 ricette che meglio valorizzano le potenzialità delle panne Debic, raccolte in un ricettario disponibile online.

Inoltre, per presentare al meglio l’estro di Leonardo e la tecnicità dei prodotti Debic, sono state pubblicate anche 3 ricette step-by-step e 3 pillole di ricettazione, condivise sui canali social del brand.

Ma non finisce qui: la collaborazione con il Maestro Di Carlo proseguirà anche nel 2020, con una nutrita serie di nuove attività ed appuntamenti, svelati da Gennaio.

 

La mia pasticceria è scientifica perché si basa sui numeri. Che si parli di cucina o di pasticceria, dietro ad una ricetta io vedo le percentuali che la compongono, che rappresentano il DNA della ricetta stessa; da queste capisco se il prodotto è croccante, o troppo dolce, o troppo grasso, quanto è soffice...; studiando le percentuali posso descrivere un prodotto senza provarlo

 Leonardo Di Carlo