#ilFoodResiste

Molino Pasini: al servizio dei nostri clienti tra sicurezza e corsi online

Rispetto delle norme di sicurezza a tutela dei dipendenti, produzione che non si ferma e corsi online di coaching e formazione per supportare i clienti. È questa la ricetta di Molino Pasini in attesa della ripresa.

Molino Pasini affronta l’emergenza cui ci ha costretto la pandemia continuando a produrre farina, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. Utilizza però questo “tempo sospeso” anche per formare i propri clienti e per prepararsi alla ripresa. Il SARS-Cov-2, secondo Gianluca Pasini, Amministratore Delegato dell’azienda mantovana, cambierà probabilmente le nostre abitudini, almeno per un certo lasso di tempo. Occorre quindi farsi trovare preparati a una realtà “nuova”. Come? Attraverso la formazione.

Come state affrontando questa emergenza in azienda?
Indubbiamente, questa grave emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo, ci ha portato a mettere in atto una serie di azioni volte a salvaguardare la sicurezza dei nostri collaboratori.

In azienda — 50 dipendenti fra autisti, addetti agli impianti e amministrazione — lavoriamo su tre turni per salvaguardare la salute e rispettare le prescrizioni igienico sanitarie, ma a parte la stranezza di avere gli uffici vuoti perché in smart working da casa, c’è un apparente normalità». Il ritmo di produzione è rimasto pressoché lo stesso, grazie ai grandi investimenti fatti dall’azienda mantovana in automazione. «Il mulino era già governato da una sola persona alla volta, ad esempio. Il cambiamento più rilevante è stato blindare la camera in cui arrivano i carichi dei trasportatori, cosicché tutto possa essere disinfettato».

Molino Pasini ha optato per continuare a dare servizio a tutti nostri clienti e tutti coloro che ripongono la loro fiducia in noi, consapevoli che operiamo seguendo rigide norme precauzionali. Anche il nostro e-commerce ha continuato a funzionare ed abbiamo voluto dare un segnale ai consumatori privati, omaggiando tutte le spese di spedizione sui prodotti ordinati attraverso il nostro sito.

Come state gestendo i rapporti con artigiani e clienti professional? Avete preso o prenderete iniziative specifiche per aiutarli a fronteggiare il momento di crisi?
Il canale professionale della ristorazione è tra quelli che sta soffrendo di più in questo frangente. Noi lo viviamo perché è venuta meno buona parte della richiesta di ristoranti e pizzerie (ora aperti solo per il delivery, sia in Italia che nel mondo), che sono stati costretti a chiudere nel tentativo di arginamento della diffusione della malattia. In questo momento stiamo adoperandoci con ogni sforzo per esserci, per far sentire ai nostri clienti che non li abbandoniamo, ma è ancora molto difficile fare previsioni, nessuno è in grado di dire quando ed in che modo tutto questo tornerà ad una “pseudo-normalità”.

Siamo però consapevoli del fatto che la ripartenza non sarà facile e stiamo predisponendo un programma di contenuti online per la nostra rete di distributori, che sono l’anello di congiunzione, e quindi elemento chiave, verso i clienti finali delle nostre farine.

Che cosa succederà secondo le vostre previsioni quando i blocchi finiranno? Tutto tornerà come prima o ci saranno cambiamenti strutturali: nelle abitudini di consumo, nelle modalità di vendita all’ingrosso e al dettaglio, nelle norme sanitarie…?
Crediamo che difficilmente tutto tornerà come prima: questa emergenza ha fatto cadere molti dei pilastri sui quali si fondava la nostra società, il nostro stile di vita, ha insinuato paure ed incertezze anche là dove eravamo convinti di avere delle verità. Probabilmente il distanziamento sociale, anche se non in forma estrema come in questo momento, ci accompagnerà ancora per molto tempo e forse molte attività, molte azioni che prima compivamo in modo automatico, senza pensarci, saranno vissute con meno serenità. Ma sono tutte supposizioni, l’importante adesso è che piano piano si riparta.

Voi come vi preparate alla ripartenza e come dovrebbero prepararsi gli artigiani?
Molino Pasini
ha sempre creduto nella formazione, che promuoviamo a tutti i livelli in azienda. In questo momento di “tempo sospeso” dobbiamo prepararci ad affrontare un mercato che cambierà, e che probabilmente si baserà su dinamiche molto diverse da quelle vissute fino ad oggi. Abbiamo quindi deciso di mettere a disposizione dei nostri clienti dei corsi on line di coaching e formazione, per dargli degli strumenti utili ad affrontare il nuovo che verrà.

Molino Pasini è un’azienda molitoria specializzata nella produzione di farine di grano tenero di alta qualità, dedicate sia al consumatore finale (artigiani, grossisti e dettaglianti) sia a chi si occupa della loro trasformazione, come l’industria alimentare.

a cura di Atenaide Arpone

production mode