Speciale WPS

L’azienda che premia l’eccellenza: Molino Dallagiovanna a WPS 2021

L'azienda presente a World Pastry Stars con workshop e incontri. Ma Molino Dallagiovanna a WPS è stata protagonista anche con le premiazioni internazionali.

Le maggiori aziende di settore accanto ai professionisti della pasticceria a WPS 2021.

I pasticceri presenti alla kermesse del 4 e 5 ottobre hanno così potuto confrontarsi con gli esperti. Per esporre curiosità, dubbi e per conoscere i nuovi prodotti pronti ad arrivare sul mercato.

E quando si parla di pasticceria artigianale non si può che parlare di Molino Dallagiovanna, con la sua linea di farine di grande qualità.

Molino Dallagiovanna a WPS 2021

Molino Dallagiovanna a WPS 2021 Sabrina Dallagiovanna

L’azienda ha accolto i visitatori di World Pastry Stars con un ampio stand all’ingresso del BASE, la nuova location scelta da Italian Gourmet per rispettare al meglio le disposizioni sanitarie attualmente in vigore.

Ma non solo: Sabrina Dalla Giovanna, affiancata da Mattia Masala e da Vincenzo Tiri, una delle pastry stars dell’edizione 2021, ha affrontato tematiche chiave per i professionisti dell’arte bianca. Soprattutto in questo periodo, in cui si comincia a guardare al Natale: “Il migliore panettone con la migliore farina” e “Il panettone dolce e salato secondo Molino Dallagiovanna“. Un’occasione per prendere spunti innanzitutto pratici ma anche creativi sul lievitato per eccellenza.

Sul palco: Molino Dallagiovanna premia l’eccellenza internazionale

Molino Dallagiovanna a WPS 2021 Pierre Hermé

Ma non è finita qui. È proprio Sabrina Dallagiovanna a consegnare la stella di WPS 2021, il prestigioso riconoscimento che spetta ai pasticceri relatori, a Vincenzo Tiri. Nella seconda giornata della kermesse Molino Dallagiovanna è poi stato nuovamente protagonista, con la consegna al maestro Pierre Hermé del Gran Prix WPS Miglior Pasticcere del Mondo.

PIERRE HERMÉ PREMIATO. È IL MIGLIOR PASTICCERE DEL MONDO

a cura di Redazione Italian Gourmet

production mode