Speciale WPS

Italia Zuccheri a WPS 2021 con Infundo, la prima linea di zucchero dedicata ai maestri pasticceri

Il primo zucchero a granulometria controllata dedicato ai pasticceri verrà presentato il 4 e 5 ottobre durante World Pastry Stars. Al BASE di Milano.

Un’edizione realmente speciale quella di World Pastry Stars, il congresso internazionale di pasticceria, in programma a Milano il 4 e 5 ottobre 2021.

La kermesse di quest’anno tornerà ad essere in presenza, pur rimanendo attiva la possibilità di seguirlo in live streaming. Così da dare a tutti i professionisti, lavoratori del settore ed appassionati la possibilità di seguire i molteplici appuntamenti.

La location? Anch’essa d’eccezione. WPS 2021 si svolgerà infatti al BASE.

IL PROGRAMMA DI WORLD PASTRY STARS 2021

Pastry Stars

Come da tradizione anche la XIII edizione di World Pastry Stars vedrà sul palco per due giorni i maggiori nomi della pasticceria mondiale. On stage, con il Maestro Iginio Massari, si alterneranno il Mof francese Jean Paul Pignol, lo svizzero Lucien Moutarlier e dalla Spagna Jordi Bordas. Ancora ospiti di grande prestigio come Pierre Hermé e Pierre Marcolini.

Tra le pastry star italiane interverranno, tra gli altri, il Campione del Mondo e membro Relais Dessert Fabrizio Galla e Riccardo Bellaera, Capo Pasticcere e poi executive di Costa Crociere. Tra i debuttanti italiani saranno presenti anche il pluripremiato Maestro lievitista Vincenzo Tiri e il talentuoso e ormai affermato Marco Pedron, pastry chef delle insegne firmate Carlo Cracco.

TUTTE LE PASTRY STARS DI QUESTA EDIZIONE

Italia Zuccheri protagonista di WPS 2021

Linea Infundo Italia Zuccheri

E in questo contesto d’eccellenza ampio spazio verrà dato dalle grandi aziende del settore, che potranno così incontrare direttamente, in un canale privilegiato, i pasticceri.

Italia Zuccheri, leader di mercato e produttrice dell’unico zucchero 100% italiano prodotto nel rispetto del territorio, sarà presente a WPS 2021 con una grande novità. Si tratta di Infundo, la prima linea dedicata interamente ai professionisti.

«Abbiamo voluto offrire agli artigiani italiani un ingrediente zucchero più tecnico; confrontandoci con i maestri pasticceri ci siamo concentrati su quelle che potevano essere le caratteristiche premianti dello zucchero. Abbiamo dunque identificato una gamma di zuccheri a granulometria controllata. Con differenti tagli – fine, medio, grande -, hanno il 100% dei cristalli di dimensione omogenea», spiega Alessandro Benincà, Direttore Generale di Italia Zuccheri, che aggiunge «Questo permette al pasticcere di avere una performance migliore, perfettamente prevedibile dal punto di vista del risultato. A tutto questo aggiungiamo naturalmente il valore di un prodotto interamente italiano da agricoltura sostenibile».

Perché raccontare Infundo nella due giorni di World Pastry Stars a Milano? Benincà non ha dubbi: «Per noi è un contesto prestigioso, ideale per la presentazione di questa linea a cui teniamo molto. Qui si trovano i più grandi pasticceri ed è giusto, proprio nel rispetto dei nostri valori ma anche della finalità di questo prodotto, che Italia Zuccheri ci sia, per raccontarlo direttamente ai professionisti».

a cura di Redazione Italian Gourmet

production mode