Pizza al Radicchio trevisano precoce

La pizza di Renato Bosco al Radicchio Trevisano precoce. Solo qui trovi la Ricetta

Preparazioni

Procedimento

Dosi per: 1 porzione

pasta lievitata per pizza 250 g

250 g

radicchio trevisano precoce 120 g

120 g

pancetta trentina affumicata 70 g

70 g

salsa di pomodoro 60 g

60 g

mozzarella fiordilatte 60 g

60 g

monte veronese stagionato 6 mesi 40 g

40 g

cipolla bianca 25 n

25 n

vino rosso Valpolicella QB

QB

zucchero QB

QB

sale e pepe QB

QB

Preparare la pancetta croccante, che andrà aggiunta sulla pizza a fine cottura, disponendo le fette di pancetta su una teglia da forno con la carta e infornando in forno statico a 200°C per 3-4 minuti. Tagliare quindi a spicchi il radicchio, lasciando un po’ di radice, e saltare in una pentola antiaderente abbastanza capiente con un soffritto di cipolla bianca; sfumare con del Valpolicella, salare e pepare e lasciar cuocere per 3-4 minuti con coperchio. Scoperchiare e lasciar evaporare i liquidi.
Stendere la pasta per la pizza e farcire con salsa di pomodoro, mozzarella e radicchio. Cuocere in forno a legna a 300°C.
A fine cottura, aggiungere la pancetta croccante e il monte veronese grattugiato a scaglie. A scelta, guarnire con porro fritto.

La Ricetta della Pizza al Radicchio trevisano precoce di Renato Bosco è sul sito di Italian Gourmet.

“Pizza” di Renato Bosco è acquistabile sullo Shop Italian Gourmet ACQUISTA

production mode