Speciale WPS

Bravo a Wps 2021, innovazione fa rima con rivoluzione

Manca meno di un mese all’appuntamento con World Pastry Stars, il congresso internazionale di pasticceria, in programma a Milano il 4 e 5 ottobre 2021. L’edizione di quest’anno tornerà ad essere in presenza, pur rimanendo attiva la possibilità di seguirlo in live streaming. Così da dare a tutti i professionisti, lavoratori del settore ed appassionati la possibilità di seguire i molteplici appuntamenti.

La location? Anch’essa d’eccezione. WPS 2021 si svolgerà infatti al BASE.

IL PROGRAMMA DI WORLD PASTRY STARS 2021

Pastry Stars italiani dal mondo

Come da tradizione. anche la XIII edizione di World Pastry Stars vedrà sul palco per due giorni i maggiori nomi della pasticceria mondiale. On stage, con il Maestro Iginio Massari, si alterneranno il Mof francese Jean Paul Pignol, lo svizzero Lucien Moutarlier e dalla Spagna Jordi Bordas. Ancora ospiti di grande prestigio come Pierre Hermé e Pierre Marcolini.

Tra le pastry star italiane interverranno, tra gli altri, l’ultimo vincitore del Relais Dessert e Campione del Mondo Fabrizio Galla e Riccardo Bellaera, Capo Pasticcere e poi executive di Costa Crociere. Tra i debuttanti italiani saranno presenti anche il pluripremiato Maestro lievitista Vincenzo Tiri e il talentuoso e ormai affermato Marco Pedron, pastry chef delle insegne firmate Carlo Cracco.

TUTTE LE PASTRY STARS DI QUESTA EDIZIONE

Bravo protagonista di WPS 2021

Ma, com’è noto, WPS è anche l’occasione per incontrare le aziende di riferimento del settore. Per conoscere accuratamente la loro realtà, i loro prodotti. Per confrontarsi dunque e creare un canale privilegiato di dialogo.

L’evento ha dunque, quest’anno più che mai, un ruolo di catalizzatore delle energie, delle esperienze, del vissuto di questo ultimo periodo davvero complesso. C’è la necessità di ritrovarsi, di condividere non solo virtualmente le risorse e i talenti che il momento attuale ci ha costretto a “tirar fuori dal cilindro”.

Bravo, multinazionale italiana leader nella produzione di una vasta gamma di macchine per il mondo del dolce, porterà a WPS 2021 un lavoro di ricerca a cui si è dedicata nell’ultimo anno. Nel regno culinario dominato dai principi del tempo e della temperatura, ha lavorato su un nuovo parametro: la gestione della pressione ambientale che modifica il punto di ebollizione dell’acqua.

Spiega Giuseppe Bravo, Ad di Bravo S.p.a.: «Lo abbiamo fatto con questa nuova tecnologia che noi chiamiamo Blow, un soffio, che spazza via i limiti di quello che sapevamo e apre nuovi orizzonti di possibilità nel mondo culinario del dolce e del salato. Un soffio leggero che lavora gli alimenti preservandone con rispetto le qualità organolettiche e nutrizionali. Esaltandone, senza precedenti, quelle estetiche e aromatiche. E questo è solo il primo passo verso un mondo tutta da esplorare».

VIENI A CONOSCERE BRAVO, ISCRIVITI E PARTECIPA A WPS 2021

a cura di Redazione Italian Gourmet

production mode