Pancotto con erbe, pecorino e seppia

Preparazioni

con erbe pecorino e seppia

Dosi per: 4 persone

pane vecchio 0

0

seppia con il suo nero 0

0

cicoria o catalogna 0

0

uovo 0

0

pecorino grattuggiato 0

0

aglio 0

0

pomodori pelati 0

0

timo 0

0

salvia 0

0

olio extravergine 0

0

sale 0

0

Cuocere la cicoria in acqua bollente
per 10 minuti. Scolarla e nella stessa
acqua versare l’uovo sbattuto e insaporito
a piacere con timo, maggiorana
a salvia: si formerà una stracciatella
molto liquida. Scaldare un filo d’olio
in un padellino, rosolare lo spicchio
d’aglio e versare i pelati schiacciandoli
con la forchetta. Far ridurre per pochi
minuti. Disporre in una teglia uno strato
di pane vecchio, versare il brodo
con la stracciatella, la cicoria tagliata
fine e il pomodoro. Ripetere gli strati
nell’ordine indicato, fino a riempire la
teglia.

Saltare la seppia in padella con il suo
inchiostro e disporla sul pancotto, lasciandola
intera, se piccola, a pezzetti
o “fettuccine”, se grande. Irrorare con
un filo d’olio e servire

production mode