notizie

La moda del gluten free
La moda del gluten free
23.06.2013

Follie collettive. Secondo una recente indagine si sta diffondendo l’idea per cui i prodotti senza glutine siano più salutari

Boom dei prodotti senza glutine. Secondo una recente ricerca oltre 600.000 famiglie italiane spendono mensilmente circa 6 milioni di euro per comprare cibi senza glutine di cui, però, non hanno alcun bisogno non avendo nessun membro al loro interno celiaco.
Il perché è presto detto. Si sta diffondento l’idea – per altro priva di qualsiasi fondamento – per cui i prodotti senza glutine (per altro mediamente più costosi degli altri) siano più salutari o, addirittura, facciano dimagrire.

In realtà, infatti, il numero degli affetti da celiachia è molto inferiore alla cifra di cui sopra. Molti confondono le piccole intolleranze con vere e proprie patologie e quindi preferiscono ricorrere a prodotti speciali. Un gruppo altrettanto numeroso pensa di avere delle intolleranze e in realtà non è affatto così.
Insomma i prodotti senza glutine sono di moda, fanno tendenza, quasi che essere affetti da una patologia grave come la celiachia fosse trendy…